Sei un professionista sanitario? Iscriviti
  1. Pazienti.it
  2. Risposte
  3. Esenzione Lavoro Notturno

Che documenti servono per far richiesta di esenzione dal lavoro notturno?

Buongiorno, ho 52 anni con patologia "invalidante" fattore v di Leiden omozigota conclamato, ho il prelievo di sangue tao obbligatorio per tutta la vita, uso il Sintrom come anticoagulante, il valore inr del tao è buono se effettuato con lavoro solo diurno, mentre è sballato (sotto il 2) se a breve dal prelievo tao ho fatto la notte che è per me un disagio psicofisico, oltre che faticoso, lavoro in autogrill. Devo chiedere l'esenzione dal lavoro notturno. E' d'accordo anche il sindacato interno che la considera patologia invalidante ed il mio direttore autogrill che non vuole rischi per la mia salute, vista la mia patologia. Ci vuole poi una notifica dal mio medico di base che certifichi la mia patologia che poi sarà inviata al medico del mio posto di lavoro, il quale deve prenderne atto per l'esenzione. Nel 2009, ho avuto una tromboembolia con versamento pleurico fortunatamente isolata, ma con possibile recidiva. Vorrei sapere che documenti portare al mio medico e poi successivamente al medico del lavoro, grazie mille per una risposta.

Buongiorno,

è sufficiente che porti al collega di medicina del lavoro tutta la documentazione relativa al tuo stato di salute e tutte le visite specialistiche effettuate, con relative diagnosi dei tuoi problemi. Sarà poi lo specialista in medicina del lavoro a valutare nel caso specifico l'eventuale astensione dal turno notturno.

Un saluto

Hai trovato questa risposta utile?
Risposta a cura di:
Dr. Stefano Vignali
Dr. Stefano Vignali
Reggio Emilia - Via fratelli Cervi n. 59/E
Risposte simili
Sindrome di Gilbert: come far riconoscere i propri diritti?
Per la sindrome di Gilbert è necessario conoscere sempre quali sono le condizioni del portatore della sindrome. Quindi, non è possibile, in modo...
Aggravamento invalidità civile: a chi rivolgersi?
Dovrai consultare immediatamente un medico esperto in materia, con tutta le certificazioni mediche in tuo possesso, per valutare in modo congruo l'entità delle tue patologie....
Depressione maggiore: che percentuale di invalidità corrisponde?
La diagnosi di Depressione maggiore equivale ad una depressione endogena di media-grave entità e quindi valutabile in misura del 58%. Il riconoscimento potrebbe essere valuatato in...
Altre risposte di questo specialista
Zenzero e ananas: aiutano ad abbassare la ferritina?
Buongiorno, lascia perdere lo zenzero. La cosa migliore in questi casi è essere seguiti da un esperto e farsi impostare una dieta...
Invalidità e inabilità lavorativa al 100%: si può lavorare?
Mi pare di capire che il problema si riferisca alla confusione fra invalidità civile e inabilità al lavoro INPS. In caso di...
Agopuntura: può aiutare contro un mal di gola cronico?
Più che l'agopuntura, potrebbe esserti utile la fitoterapia. In ogni caso, la prima cosa da fare è escludere che ci sia un'infezione di...
Tè matcha e aritmie: si può bere in questi casi?
Se soffri di una cardiopatia e di tachi-aritmie, ti consiglio sempre e comunque di rivolgerti al tuo cardiologo di fiducia, la risposta è che sicuramente...
Fastidiosa sensazione di compressione a livello temporo-mandibolare: l'agopuntura può aiutare?
Una volta esclusi problemi di ordine otorino-laringoiatrico o di altro tipo ed effettuati gli esami del caso, ti posso confermare che non di rado in...
Vedi tutte
Altre risposte di questo specialista
Zenzero e ananas: aiutano ad abbassare la ferritina?
Buongiorno, lascia perdere lo zenzero. La cosa migliore in questi casi è essere seguiti da un esperto e farsi impostare una dieta...
Invalidità e inabilità lavorativa al 100%: si può lavorare?
Mi pare di capire che il problema si riferisca alla confusione fra invalidità civile e inabilità al lavoro INPS. In caso di...
Agopuntura: può aiutare contro un mal di gola cronico?
Più che l'agopuntura, potrebbe esserti utile la fitoterapia. In ogni caso, la prima cosa da fare è escludere che ci sia un'infezione di...
Tè matcha e aritmie: si può bere in questi casi?
Se soffri di una cardiopatia e di tachi-aritmie, ti consiglio sempre e comunque di rivolgerti al tuo cardiologo di fiducia, la risposta è che sicuramente...
Fastidiosa sensazione di compressione a livello temporo-mandibolare: l'agopuntura può aiutare?
Una volta esclusi problemi di ordine otorino-laringoiatrico o di altro tipo ed effettuati gli esami del caso, ti posso confermare che non di rado in...
Vedi tutte