Sei un professionista sanitario? Iscriviti
  1. Pazienti.it
  2. Risposte
  3. Expose

Che differenza c'è tra Lioresal e Expose?

Ho 52 anni, mi hanno diagnosticato una paraperesi spastica così come lo era stato per mio padre. Mio padre somministrava pillole lioresal mentre a me hanno prescritto l'expose... Vorrei sapere che differenza c'è tra i due farmaci, grazie

Salve, i farmaci citati sono entrambi miorilassanti, cioè vanno a ridurre la rigidità dei muscoli spastici per migliorare dolori da contrattura e la deambulazione; Expose è un farmaco recente, che agisce anche sulla componente del dolore e dovrebbe essere meglio tollerato. 

Un saluto

Hai trovato questa risposta utile?
Risposta a cura di:
Dr. Milena Pace
Dr.ssa Milena Pace
(0)
Chieti
Altre risposte di questo specialista
Fascite calcaneare: che fare?
Salve, per il M. di Parkinson occorre che ti affidi ad un neurologo e che tu faccia controlli periodici di monitoraggio della terapia. Utile associare,...
Leucoencefalopatia: cos'è?
Salve, sarebbe importante conoscere anche la tua età per meglio capire il quadro RM: significa che ci sono degli esiti da verosimile...
Formicolio alla mano: quali le cause?
Salve, sicuramente previa valutazione neurologica potrebbe essere utile studiare il midollo con RM rachide cervicale... tuttavia la visita neurologica sarebbe utile per meglio localizzare i...
Encefalopatia sottocorticale su base vascolare cronica: cosa significa?
Salve, è al momento opportuno controllare che sia in corso tutta la terapia di prevenzione di eventi ischemici cerebrali e sicuramente, come...
Nervi della schiena che si irrigidiscono: che fare?
Salve, mi sembra di capire che le visite fatte sono reumatologiche e ortopediche, bisognerebbe guardare le risonanze e vedere se lo studio emg è completo...
Vedi tutte

Risposte simili

Effetti indesiderati claritromicina: è opportuno continuare ad assumerla?
Si, ti consiglio vivamente di portare avanti la terapia che ti è stata prescritta perché i benefici che questa comporta sono molto maggiori dei rischi...
Prurito all'orecchio ed alla gola: cosa fare?
Se per orecchio intendi la parte più interna dove l'orecchio va in gola, che poi sarebbe l'imbocco della tuba d'Eustachio, ti consiglio di provare con...
Tosse e sintomi della polmonite che persistono: consigli?
Tua moglie non deve interrompere la terapia cortisonica in modo repentino: il cortisone va ridotto gradualmente nel tempo. Per quel che riguarda la diagnosi di...