Sei un professionista sanitario? Iscriviti
  1. Pazienti.it
  2. Risposte
  3. Gengive Ritirate

Che fare per le gengive ritirate?

Ho 54 anni sono in menopausa, ed ho problemi di gengive ritirate. Cerco di stare attenta nello spazzolare correttamente i denti in senso circolare, ma non è bastato... Vedo che che nel tempo le gengive si rittraggano sempre più. Ho adottato da qualche giorno lo spazzolino elettrico, ma temo che la sua oscillazzione provochi maggiori danni alla mia bocca. Preciso che non fumo e uso una corretta igiene orale, corredata da colluttorio e filo interdentale... Cosa altro fare? Rischio di perdere i denti nel tempo?

Buongiorno. Le recessioni gengivali oggi sono trattabili in maniera predicibile previo opportuno inquadramento pre-operatorio al fine di stabilire da subito il loro corretto potenziale di recupero o di MRC massima ricopertura radicolare, che si potrà avere post trattamento chirurgico; il trattamento tempestivo facilità sia la chirurgia mucogengivale sia la mantenibilità e gestione del risultato.

Un saluto

Hai trovato questa risposta utile?
Risposta a cura di:
Dr. Matteo Pietro Invernizzi
Dr. Matteo Pietro Invernizzi
(0)
Milano - Via G. Donizetti 26
Altre risposte di questo specialista
Lingua tagliata: che fare?
Buongiorno. Importante in questi casi è verificare la causa e, se assoggettabile a margini di denti taglienti o debordanti, procedere ad ottimizzarli al fine di eliminare tutti...
Guancia e gengive gonfie: che fare?
Buongiorno. Probabilmente il bambino sta permutando qualche dente nella zona interessata e ciò si sta accompagnando a piccoli episodi di pericoronarite eruttiva ma questa può essere solo un'ipotesi...
Eccessiva salivazione: cosa fare?
Le cause di possibile scialorrea sono diverse dalla protesi rimovibile all'apparecchio ortodontico situazioni in tal caso transitorie che dovrebbero risolversi con il tempo; altre cause...
Dente devitalizzato: perché fa male?
Il dente andrebbe controllato in masticazione poiché la possibile presenza di un precontatto occlusale sostiene un'infiammazione traumatica-meccanica del dente. Solitamente, la comparsa di tale sintomatologia...
Betatalassemia: causa disturbi a livello parodontale?
Non esistono correlazioni dirette fra betatalassemia e patologia parodontale nell'adulto il pz è da considerarsi pz parodontale normale.
Vedi tutte
Risposte simili
Faccette in ceramica: quando sono consigliate?
Le faccette in ceramica sono consigliate quando esiste ancora una buona struttura dentale di supporto ed i problemi si limitano alla zona anteriore del dente....
Invisalign: quali linee guida è opportuno osservare per un buon trattamento?
Anzitutto non devi pretendere che Invisalign sposti le radici dei denti più di una quantità minima e che agisca su denti piccoli. Sappi che non...
Utilizzo del bite: quando è consigliabile?
Puoi utilizzarlo tranquillamente, dato che il bite può essere messo da tutti visto che teoricamente ha una funzione protettiva e possiede la capacità di far...