Sei un professionista sanitario? Iscriviti
  1. Pazienti.it
  2. Risposte
  3. Leptospirosi Diagnosi

Come diagnosticare la leptospirosi?

Cosa bisogna fare se si ha il sospetto di avere contratto la leptospirosi? Ci sono degli esami specifici per la diagnosi?

Gentile Lettore, in questo caso è buona norma sottoporsi a visita specialistica e ad esecuzione di esami del sangue specifici per la ricerca del batterio Leptospira. Un cordiale saluto
Hai trovato questa risposta utile?
Risposta a cura di:
Dr. Massimiliano Ortu
Dr. Massimiliano Ortu
Milano
Risposte simili
Terapia antivirale: si può iniziare anche senza la diagnosi certa?
Gentile Lettore, ...
Valori anti toxoplasma: come leggerli?
In generale, gli anticorpi IgG stanno a significare che il soggetto è venuto a contatto con quel determinato microorganismo (in questo caso, il Toxoplasma gondii)...
Valori alterati di TAS e VES: cosa significa?
I dati riportati sono insufficienti per poterti dare una risposta. Andrebbero visionati o addirittura eseguiti esami di approfondimento. Non posso esprimermi, pertanto, su eventuali cure...
Altre risposte di questo specialista
Scabbia: quali conseguenze porta?
Gentile lettrice, la scabbia non provoca affatto gravi conseguenze, fatto salvo il grande disagio per chi ne è colpito, mi...
Hiv: come si può contagiare?
Gentile Lettore, l'HIV si trasmette solo...
Malattia del sonno: quale prevenzione?
Gentile Lettrice, la prevenzione passa dalle classiche precauzioni contro i vettori...
Colera: come si trasmette?
Gentile Lettore, il colera è una...
Sifilide: come si trasmette?
Gentile Lettore, purtroppo tutto quanto da te riportato potrebbe essere sufficiente a trasmettere la sifilide....
Vedi tutte