Sei un professionista sanitario? Iscriviti
  1. Pazienti.it
  2. Risposte
  3. Nel Caso Di Bruciori Alle Gambe Con Gonfiore E Formazione Di Grandi Ematomi Spontanei A Chi E Opportuno Rivolgersi

A chi rivolgersi in caso di bruciori, gonfiori ed ematomi alle gambe?

Mia suocera ultimamente è affetta da bruciori alle gambe, con gonfiore e formazione di grandi ematomi spontanei. A chi è opportuno rivolgersi?

In questi casi, per analizzare meglio i tuoi sintomi (bruciori alle gambe, con gonfiore e formazione di grandi ematomi spontanei), sarebbe opportuno uno studio della coagulazione e un doppler agli arti inferiori. 
Hai trovato questa risposta utile?
Risposta a cura di:
Dr. Marco Gigantesco
Dr. Marco Gigantesco
Livorno - VIA MONTEBELLO, 102
Risposte simili
Sindrome di Churg-Strauss: cosa fare?
Per sindrome di Churg-Strauss, si intende un tipo di vasculite sistemica dei piccoli vasi. I sintomi e i segni clinici presentano sinusopatia, asma...
Cure termali: si possono fare in caso di trombosi venosa?
Il caldo può essere responsabile di gonfiore. Se poi la trombosi è dovuta ad una coagulopatia congenita, cioè ad una eccessiva tendenza alla coagulazione di...
Morbo di Raynaud: cosa fare?
Il morbo di Raynaud è una patologia funzionale, vuol dire che non c'è un danno fisico della circolazione come nell'arteriosclerosi, ma un cattivo...
Altre risposte di questo specialista
Ittiolo: potrebbe far guarire un foruncolo?
Sì, l'ittiolo può essere utilizzato per far guarire foruncoli.Un saluto
Prurito e macchia rossa: cosa potrebbe essere?
Difficilmente si tratta di fuoco di Sant'Antonio che si presenta con differenti caratteristiche.
Referto esame istologico di un neo: come si interpreta?
Si tratta di una forma di neoplasia che necessita di essere seguita accuratamente. Il mio consiglio è di rivolgerti ad un servizio di oncologia dermatologica. 
Colore dei capelli: da che cosa dipende?
Il colore dei capelli è determinato dal tipo di pigmentazione melanica e dalla sua concentrazione.
Cosa fare una paziente di 50 anni affetta da tiroidite di ha
Non è possibile rispondere precisamente alla domanda senza effettuare una visita. Il consiglio è di rivolgersi ad una struttura dermatologica universitaria ove possono “investigare” su...
Vedi tutte