icon/back Indietro

A chi rivolgersi in caso di bruciori, gonfiori ed ematomi alle gambe?

Mia suocera ultimamente è affetta da bruciori alle gambe, con gonfiore e formazione di grandi ematomi spontanei. A chi è opportuno rivolgersi?

Risposta

In questi casi, per analizzare meglio i tuoi sintomi (bruciori alle gambe, con gonfiore e formazione di grandi ematomi spontanei), sarebbe opportuno uno studio della coagulazione e un doppler agli arti inferiori. 
Risposta a cura di
Dr. Marco Gigantesco Medico Chirurgo
Dr. Marco Gigantesco
dermatologo
Risposte simili
Sindrome di Churg-Strauss: cosa fare?
Salve,per sindrome di Churg-Strauss, si intende un tipo di vasculite sistemica dei piccoli vasi. I sintomi e i segni clinici presentano sinusopatia, asma...
Cure termali: si possono fare in caso di trombosi venosa?
Il caldo può essere responsabile di gonfiore. Se poi la trombosi è dovuta ad una coagulopatia congenita, cioè ad una eccessiva tendenza alla coagulazione di...
Altre risposte di questo specialista
Ittiolo: potrebbe far guarire un foruncolo?
Sì, l'ittiolo può essere utilizzato per far guarire foruncoli.Un saluto
Prurito e macchia rossa: cosa potrebbe essere?
Difficilmente si tratta di fuoco di Sant'Antonio che si presenta con differenti caratteristiche.
Vedi tutte
icon/chat