Sei un professionista sanitario? Iscriviti
  1. Pazienti.it
  2. Risposte
  3. Perdita Peso Ansia

Cosa fare in caso di perdita di peso e ansia?

Ho 56 anni e peso 45 kg. Dopo essere stata lasciata dal mio compagno 2 anni fa, è iniziato il declino, la perdita di peso e gli attacchi d'ansia, tanto che non riesco nè a prendere chili nè tanto meno ad uscire di casa. Ho fatto gli esami, tutti ok, anche ecocardiogramma, tiroide, mancavo di vitamina b e ho fatto una cura di 40 compresse di Be-total. L'ho finita da 3 settimane e ho tachicardia e difficoltà digestive. Gradirei un vostro consiglio, non voglio prendere medicinali, ho provato Ansiovit, ma con pochi risultati e vorrei riuscire a vivere ancora tranquillamente.

Spesso, capita che affrontiamo momenti di difficoltà e non riusciamo a reagire ed è il fisico che reagisce per noi, avendo attacchi di panico o ansia, perdita o aumento di peso.

Visto che il medico non ha riscontrato alcun tipo di problema fisico, ti suggerirei di andare da uno psicoterapeuta, ti potrà aiutare a capire cosa ti sta succedendo e il modo migliore per affrontare le tue difficoltà. 

Hai trovato questa risposta utile?
Risposta a cura di:
Dr.ssa Daniela Ciccarelli
Dr.ssa Daniela Ciccarelli
Perugia - Via del Macello,4
Risposte simili
Depressione : quali differenze esistono?
Esistono delle grosse differenze tra uomo e donna, se non altro per le fluttuazioni e variazioni ormonali che caratterizzano il percorso esistenziale femminile e che...
Sviluppo sessuale in adolescenza: come avviene?
Lo sviluppo sessuale nei maschi è più ritardato e più lungo di quello delle femmine: in genere, avviene intorno ai 12-13 anni.Uno dei primi segni...
Attacchi di panico: quali sono i sintomi?
I sintomi di un attacco di panico appaiono improvvisamente, senza alcuna causa apparente. Possono includere: aumento della...