Sei un professionista sanitario? Iscriviti
  1. Pazienti.it
  2. Risposte
  3. Specialità di Psicologia

Tutte le risposte di Psicologia

Hai un dubbio o un problema di Psicologia? Cerca la soluzione fra le risposte dei nostri esperti!

Fai una domanda ai nostri medici e specialisti di salute

o per inviare le tue domande agli esperti di salute.
oppure
Cerca la soluzione fra le risposte degli esperti!
Le ultime risposte di Psicologia
Balbuzie: quali soluzioni?
La balbuzie è un fenomeno complesso in cui concorrono fattori somatici (di ordine neurologico) e psico-sociali. Essendo complesso il fenomeno,complessa dev'essere...
Lingua italiana dei segni: di cosa si tratta?
La comunicazione è un aspetto importante della vita di ognuno, specialmente per una persona sordocieca, ma anche la più complessa. Comunicare...
Senso di colpa nei familiari dei pazienti della r.s.a: è normale?
Devo dirti che purtroppo il senso di colpa caratterizza ogni familiare che deve decidere l’inserimento di una persona cara affetta da demenza: il nostro compito...
Disturbo ossessivo-compulsivo: cos'è?
Il disturbo ossessivo compulsivo è definito dal carattere forzato (compulsivo, appunto) dei sentimenti, delle idee o delle condotte che si impongono al soggetto e lo...
Cleptomania: la psicoterapia può aiutare?
La cleptomania è un impellente bisogno di rubare, a prescindere dal valore economico o dall'utilità dell'oggetto rubato. Nel linguaggio psichiatrico, è definita come un disturbo...
Agorafobia: che cos'è?
L’agorafobia è la paura o l’ansia relativa al trovarsi in posti da cui sarebbe difficile allontanarsi ed è spesso accompagnata da attacchi...
Ansia nel bambino: è possibile?
Anche i bambini possono soffrire di ansia. Il fatto di sentirsi interiormente instabili può tradursi, in un bambino, in una varietà di sintomi ansiosi,...
Accumulo di aria a causa dell'ansia: cosa fare?
Certo che puoi risolvere il tuo problema.Ti consiglio di cominciare un trattamento di psicoterapia ad indirizzo cognitivo comportamentale, che ti aiuterà in 2...
Anoressia e bulimia nervosa: cosa fare?
Devi cominciare il più presto possibile un percorso di psicoterapia per provare ad osservare le radici del problema e cercare di risolverlo. In...
Fame nervosa: come combatterla?
Buonasera, l'Emotional Eating, ovvero il mangiare in seguito ad un'emozione (rabbia, noia, paura), è una problematica molto diffusa e purtroppo anche molto sottovaluta. ...