Sei un professionista sanitario? Iscriviti
  1. Pazienti.it
  2. Risposte
  3. Ponte Fisso Ceramica

Che conseguenze può portare un ponte fisso in ceramica fastidioso?

Buongiorno, ho 64 anni e da 3 mesi mi è stato applicato un ponte fisso in ceramica nell’arcata inferiore, partendo da destra, su 2 molari vivi, canino dx, 4 denti centrali che appoggiano sulla gengiva, canino sx dove seguono 2 molari che appoggiano sulla gengiva. I 2 canini furono devitalizzati circa 10 anni fa e quello sinistro è stato in parte ricostruito. Essendo diabetica ed avendo avuto problemi di paradentosi non ho potuto inserire impianti e quindi ho optato per questa soluzione che purtroppo mi sta dando dei problemi, al contrario della protesi provvisoria che ho tenuto per circa 2 anni senza complicazioni. Accuso una continua trazione sul canino sinistro con conseguente algia all’orecchio, occhio e testa che non si è risolta neanche con il molaggio selettivo, poiché la trazione persiste anche durante la masticazione che avviene sui molari dx. Ho notato che la protesi fissa nella parte del canino sinistro è più sporgente rispetto a quella precedente e percepisco che il canino ha assunto una posizione forzata che non è la sua e che viene continuamente sollecitata. Quali potranno essere le conseguenze di ciò? C’è qualche soluzione applicabile ed efficace? La ringrazio per l’attenzione e resto in attesa di una sua gentile risposta.

Gentile paziente, purtroppo non mi è possibile rispondere alla tua domanda in quanto tutto quello che mi dici sono solo congetture e io non ti ho mai visitato. Infatti, per poter rispondere in modo adeguato, dovrei prima visitarti, prendere delle impronte e studiare il caso. Inoltre, ti dico che il diabete e la parodontite non trattata sono controindicazioni relative a riabilitazioni impianto-protesiche e non assolute come ti hanno detto. Spero di esserti stato d'aiuto. Cordiali saluti.

Hai trovato questa risposta utile?
Risposta a cura di:
Dr. Andrea Cinquerrui
Dr. Andrea Cinquerrui
Catania - Via Ammiraglio Caracciolo,52
Risposte simili
Sbiancamento dentale: meglio con il laser o con i gel sbiancanti?
Nella tua scelta devi tenere conto che lo sbiancamento col laser non è fatto dal laser in se, bensì avviene per mezzo dalle sostanze sbiancanti...
Faccette in ceramica: quando sono consigliate?
Le faccette in ceramica sono consigliate quando esiste ancora una buona struttura dentale di supporto ed i problemi si limitano alla zona anteriore del dente....
Invisalign: quali linee guida è opportuno osservare per un buon trattamento?
Anzitutto non devi pretendere che Invisalign sposti le radici dei denti più di una quantità minima e che agisca su denti piccoli. Sappi che non...