Sei un professionista sanitario? Iscriviti
  1. Pazienti.it
  2. Risposte
  3. Reparto Riainimazione Legare Paziente Anziano

Si possono legare i pazienti agitati in rianimazione?

Mi chiedevo se in un reparto di rianimazione si può legare un paziente anziano perchè agitato. E' normale?

Che sia spiacevole siamo tutti d'accordo; è normale quanto qualsiasi altro provvedimento ospedaliero dettato da urgenza ed emergenza. Che sia infine necessario è anche testimoniato dalla tua domanda. Un paziente in rianimazione è di per sè critico per vari motivi: la sua vita in pericolo è salvaguardata dai tubi, monitor, respiratori, drenaggi, allarmi ecc. a cui dev'essere costantemente connesso; sicuramente poi, nel caso specifico, non è possibile l'alternativa di una sedazione farmacologica (probabilmente si tratta di un intossicato da gas). Facile prevedere le conseguenze di un distacco dai suoi dispositivi salvavita dovuto a gesti inconsulti. In tali casi il medico prescrive una contenzione la quale, come qualsiasi altra prescrizione simile, è transitoria e verrà revocata non appena il paziente si ristabilirà e non potrà più nuocere a sè stesso. Saluti.
Hai trovato questa risposta utile?
Risposta a cura di:
Fabio Zannini
Fabio Zannini
Milano - Via Giuseppe Carozzi 18
Risposte simili
Andatura incerta: cosa fare?
Buonasera,la prima cosa che ti consiglio è quella di fare una valutazione di screening da parte del medico di famiglia che possa valutare la necessità...
Noduli calcificati alla testa: cosa vuol dire?
Noduli calcificati in testa è un po' generico per poter dare una definizione certa. Lesioni calcifiche in generale indicano depositi di calcio che si possono...
Calcoli nel coledoco: cosa fare?
Concordo in parte con il medico di famiglia e in parte col geriatra: la presenza di calcoli in coledoco può essere alla base dei sintomi...
Altre risposte di questo specialista
Ferita con punti di sutura: come curarla?
Si deve tenere pulita, asciutta, disinfettata, coperta. Finché la medicazione originale resta pulita e ben adesa, può non essere toccata fino alla prossima visita di...
Acido in contatto con la pelle: cosa fare?
La lesione da acido, tanto più grave quanto più forte è l'acido e quanto più permane sulla pelle, non si limita alla cicatrice che residua....
Ferita che non si cicatrizza: cosa fare?
Mi par di capire che la ferita non si sia infettata e che tu solitamente non manifesti di questi problemi, qualora sia così potresti provare...
Contusione sulla fronte: cosa fare?
Da quel che leggo, non pare essere grave, il ghiaccio va bene, l'importante è tenerlo una decina di minuti sì e 30 no, in modo...
Iniezioni con siringa: come si fanno?
Purtroppo dalla domanda non è chiaro né di che tipo di iniezioni necessiti (sottocutanee, intramuscolari, endovenose) né se intendi o meno praticartele da solo. Ti...
Vedi tutte