Sei un professionista sanitario? Iscriviti
  1. Pazienti.it
  2. Risposte
  3. Scatti Ira 16 Anni

Cosa provoca degli scatti d'ira immotivati in un ragazzo di 16 anni?

Salve, sono un ragazzo di 16 anni, da 3 mesi, soffro di una rabbia continua, di scatti d'ira che mi annebbiano la mente e in quei momenti sono accecato dalla rabbia. Spesso, questi scatti si presentano a causa di motivazione stupide: qualcuno fa una battuta su di me, non offensiva, però in quel momento quella battuta mi crea una rabbia mai vista, che mi dura per parecchio. Sento di non potermi controllare a volte, faccio volare oggetti, do pugni ai muri, è una situazione che non riesco a sopportare. Gli sbalzi d'umore mi capitano spesso, crisi di pianto improvvise e cambio umore in una giornata non so quante volte. Vorrei sapere cosa mi succede e se ho problemi di irritabilità. Grazie.

Caro ragazzo,
in questo caso, serve una visita sia dal neurologo, per capire se ci siano problematiche fisiologiche e, successivamente, da uno psicoterapeuta dell'età evolutiva.
Questi due specialisti possono aiutarti a risolvere il quesito posto, inoltre, devi cercare di capire le motivazioni che fanno scattare l'ira e penso che sia più un problema relazionale, ma fai una visita dal neurologo prima.
Hai trovato questa risposta utile?
Risposta a cura di:
Dr. Sergio Puggelli
Dr. Sergio Puggelli
Prato - Via Galcianese, 93/12, 59100 Prato PO
Altre risposte di questo specialista
Esami psichiatrici: come convincere una persona?
Credo che se non ne vuole sapere essendo adulta, nessuno può costringerla a fare visite psichiatriche, a meno che non abbia deliri o provochi...
Schizofrenia: quali sono i sintomi?
I sintomi della schizofrenia sono di altra natura, questa quarantena ha creato molti disturbi psicologici e senz'altro anche questi denunciati possono essere il frutto...
Senso di svenimento: è provocato dall'ansia?
Cara Ragazza,da ciò che si legge, credo che necessiti di una terapia psicoterapica condotta da uno psicoterapeuta psicodinamico che può aiutarti nel capire la provenienza...
Psicosi: può guarire da sola?
Leggendo il quesito, credo e sottoscrivo che il fratello deve prendere i farmaci che sono di aiuto per alleviare la sua esistenza. Comunque, come in...
Voglia continua di avere rapporti sessuali: cosa fare?
Buongiorno, dalla descrizione, ho il timore che si tratti di un disturbo ossessivo compulsivo, poichè i rapporti sessuali, almeno dalla descrizione, non sono svolti...
Vedi tutte
Risposte simili
Depressione : quali differenze esistono?
Esistono delle grosse differenze tra uomo e donna, se non altro per le fluttuazioni e variazioni ormonali che caratterizzano il percorso esistenziale femminile e che...
Sviluppo sessuale in adolescenza: come avviene?
Lo sviluppo sessuale nei maschi è più ritardato e più lungo di quello delle femmine: in genere, avviene intorno ai 12-13 anni.Uno dei primi segni...
Attacchi di panico: quali sono i sintomi?
I sintomi di un attacco di panico appaiono improvvisamente, senza alcuna causa apparente. Possono includere: aumento della...