icon/back Indietro

Cos'è e quali sono gli effetti della terapia radiometabolica?

Vorrei sapere come si effettua la somministrazione della terapia radiometabolica per la tiroide e quali possono essere gli effetti collaterali.

Risposta

La terapia radiometabolica è sicura e ben tollerata; in genere, nei casi di ipertiroidismo, si somministra una dose per bocca di Iodio radioattivo. La terapia provoca un ritorno alla normalità della funzione ghiandolare; è possibile che, a distanza variabile di tempo, la tiroide però cessi di funzionare e sia necessaria una terapia integrativa con Tiroxina.

In caso di intervento chirurgico però, la terapia con Tiroxina deve essere fatta da subito e non bisogna dimenticare i rischi connessi all'intervento. Pertanto, a volte, è assolutamente preferibile la terapia Radio Metabolica.
Risposta a cura di
Dr. Claudio Massimo De Micheli Medico Chirurgo
Dr. Claudio Massimo De Micheli
endocrinologo
Risposte simili
Intervento per linfonodo: dopo quanto tempo posso fare la PET?
Virtualmente puoi fare l'esame subito, ma nella zona di prelievo del linfonodo risulterà un'elevata attività metabolica: ciò non confonderà i medici, che valuteranno tutte le...
Iodio 131 (terapia): dopo quanto tempo si può entrare in contatto con i bimbi?
Buongiorno. Se ti riferisci allo iodio 131 il suo decadimento è di 8 giorni e decresce la sua lesività proporzionalmente dai primi giorni in avanti....
Altre risposte di questo specialista
Tsh e ft4 alterati: cosa bisogna fare?
I sintomi dell'aumento dell'Ft4 possono essere di tipo diverso, variando da completa assenza di sintomatologia a nervosismo, cardiopalmo, tachicardia, tremori, intolleranza al...
Tiroidectomia: come cambierà il fisico?
Non è assolutamente necessario che cessi di fare attività fisica. Dopo l'intervento di tiroidectomia, dovrai assumere ormone tiroideo per rimpiazzare l'attività tiroidea; una volta...
Vedi tutte