Sei un professionista sanitario? Iscriviti
  1. Pazienti.it
  2. Risposte
  3. Tagli Polso Autoinflitti

Cosa fare per dei tagli al polso autoinflitti?

Mia figlia, che ha 18 anni, da qualche tempo si provoca dei tagli al polso. Cosa posso fare? Non vuole andare da un medico.

Gentilissima,

in questi casi, la figura professionale cui sarebbe meglio rivolgersi è quella di uno psicoterapeuta, non di un medico.

In base a quanto da te riferito, tua figlia sembrerebbe essere in un momento molto delicato: riesci ad individuare una causa scatenante? Una difficoltà o un evento particolare inaspettatamente sopraggiunto nella sua vita? E' la prima volta che le capita?

Cordialmente

Hai trovato questa risposta utile?
Risposta a cura di:
Dr.ssa Carla Tassone
Dr.ssa Carla Tassone
Milano - Non disponibile
Altre risposte di questo specialista
Necessità di dormire sempre: quali sono le cause?
Gentilissima, gli antistaminici potrebbero avere un'influenza sul sintomo percepito da tua figlia, tuttavia, il livello di sonnolenza sembrerebbe essere eccessivo per essere unicamente...
Vedi tutte
Risposte simili
Depressione : quali differenze esistono?
Esistono delle grosse differenze tra uomo e donna, se non altro per le fluttuazioni e variazioni ormonali che caratterizzano il percorso esistenziale femminile e che...
Sviluppo sessuale in adolescenza: come avviene?
Lo sviluppo sessuale nei maschi è più ritardato e più lungo di quello delle femmine: in genere, avviene intorno ai 12-13 anni.Uno dei primi segni...
Attacchi di panico: quali sono i sintomi?
I sintomi di un attacco di panico appaiono improvvisamente, senza alcuna causa apparente. Possono includere: aumento della...