Sei un professionista sanitario? Iscriviti
  1. Pazienti.it
  2. Risposte
  3. Continuo Bisogno Di Dormire

Quali potrebbero essere le cause di un continuo bisogno di dormire?

Buongiorno, ho una figlia di 31 anni che lamenta di avere sempre sonno. Per lei questa cosa, se inizialmente poteva essere considerata una necessità fisiologica dovuta ai troppi impegni, ora è un handicap vero e proprio perché, non avendo più impegni che potrebbero giustificarne la causa, è diventata un qualcosa a cui non riesce a porre rimedio. Cosa fare? A che tipo di analisi e/o esame diagnostico potrebbe sottoporsi per conoscerne la causa ed escludere patologie latenti o nascoste? Anche quando non lavora (il lavoro è abbastanza tranquillo) sente la necessità di dormire. Gli antistaminici (li prende perché è allergica agli acari della polvere, starnutisce quasi sempre e a volte ha anche attacchi d'asma) potrebbero influire? Assume: Xyzal da 5 mg, 10 gocce la sera, Montegen da 10 mg, 1 compressa la sera. Vi ringrazio infinitamente. Distinti e cordiali saluti.

Gentilissima,
gli antistaminici potrebbero avere un'influenza sul sintomo percepito da tua figlia, tuttavia, il livello di sonnolenza sembrerebbe essere eccessivo per essere unicamente ascrivibile a questa tipologia di farmaci.

Ti consiglio di rivolgerti ad un medico neurologo che possa orientarvi sul corretto iter diagnostico per il caso. 

Cordialmente
Hai trovato questa risposta utile?
Risposta a cura di:
Dr.ssa Carla Tassone
Dr.ssa Carla Tassone
Milano - Non disponibile
Altre risposte di questo specialista
Tagli al polso autoinflitti: che cosa si potrebbe fare?
Gentilissima, in questi casi, la figura professionale cui sarebbe meglio rivolgersi è quella di uno psicoterapeuta, non di un medico. ...
Vedi tutte
Risposte simili
Depressione : quali differenze esistono?
Esistono delle grosse differenze tra uomo e donna, se non altro per le fluttuazioni e variazioni ormonali che caratterizzano il percorso esistenziale femminile e che...
Sviluppo sessuale in adolescenza: come avviene?
Lo sviluppo sessuale nei maschi è più ritardato e più lungo di quello delle femmine: in genere, avviene intorno ai 12-13 anni.Uno dei primi segni...
Attacchi di panico: quali sono i sintomi?
I sintomi di un attacco di panico appaiono improvvisamente, senza alcuna causa apparente. Possono includere: aumento della...