Sei un professionista sanitario? Iscriviti
  1. Pazienti.it
  2. Risposte
  3. Terapia Con Tamoxifene Per Ipertrofia Prostatica

Quale terapia per l'ipertrofia prostatica?

Soffro di ipertrofia prostatica, e ho usato per mesi il Tamsulosin cloridrato. Ora il medico mi ha prescritto il Tamoxifene; prima avevo il psa a 16, ora a 9 e ho fatto tre biopsie, tutte negative. Domani farò la quarta perché l'urologo ritiene a rischio il psa a 9, nonostante sia sceso. E' giusta questa terapia?

Il Tamoxifene si usa nel carcinoma prostatico ormonodipendente e nella ginecomastia secondaria a terapia sostitutiva con testosterone nell'ipogonadismo.
Hai trovato questa risposta utile?
Risposta a cura di:
Dr. Mario Talloru
Dr. Mario Talloru
Cagliari - Via Cettigne 11
Altre risposte di questo specialista
Cistite: cosa fare?
Dopo 20 giorni dalla fine della terapia antibiotica, è opportuno fare: esame delle urine, urinocoltura e tampone uretrale, chlamidia e micoplasma. Per...
"Lesioni di aspetto polipoide endovescicali": cosa vuol dire?
Avrebbero dovuto spiegartelo quando hai fatto la cistoscopia. Potrebbe essere una neoformazione, verosimilmente benigna, da rivalutare a breve distanza di tempo per valutare eventuali...
Vedi tutte
Risposte simili
Esame della prostata: come avviene?
L'esplorazione della prostata da parte del medico con l'esame digito-rettale è piuttosto semplice, non eccessivamente invasiva e caratterizzata da un'elevata attendibilità. Per sottoporsi...
Sì, purchè non si assumano in contemporanea determinati farmaci ossia i nitroderivati, per questo è importante parlarne con il medico e non prendere iniziative personali....
Prostatite: quali esami fare per la diagnosi?
La prostata è una piccola ghiandola situata sotto la vescica e anteriormente alla parete anteriore dell’intestino retto (questa la ragione per cui è palpabile con...