Sei un professionista sanitario? Iscriviti
  1. Pazienti.it
  2. Risposte
  3. Specialità di Andrologia

Tutte le risposte di Andrologia

Hai un dubbio o un problema di Andrologia? Cerca la soluzione fra le risposte dei nostri esperti!

Fai una domanda ai nostri medici e specialisti di salute

o per inviare le tue domande agli esperti di salute.
oppure
Cerca la soluzione fra le risposte degli esperti!
Le ultime risposte di Andrologia
Prostatite: quali esami fare per la diagnosi?
La prostata è una piccola ghiandola situata sotto la vescica e anteriormente alla parete anteriore dell’intestino retto (questa la ragione per cui è palpabile con...
Ipospadia: che cosa è e come viene trattata?
L'ipospadia è una malformazione congenita in cui il meato dell’uretra non sbocca al vertice del pene, ma in un punto qualunque della faccia...
Terapia anticoagulante è causa di sterilità?
Non risulta un diretto rapporto fra sterilità e terapia anticoagulante.
Spermiogramma: cosa è?
Posso dirti che lo spermiogramma è l’esame del liquido seminale fondamentale nel percorso diagnostico per valutare la fertilità maschile. Consente di stabilire se...
Infertilità, quali accertamenti?
Il protocollo delle indagini sarà diverso da caso a caso ma di solito si segue un percorso abbastanza standardizzato. Anche se...
Ingrossamento tra ano e testicoli: di cosa si tratta?
Sarebbe opportuno procedere ad una visita diretta perché io possa esprimere un giudizio diagnostico. Posso dirti però che potrebbe trattarsi di una...
Eiaculazione precoce: esistono delle terapie efficaci?
Esiste una terapia farmacologica, e comunemente viene utilizzata la dapoxetina. Prima però di iniziare qualsiasi tipo di terapia ti consiglio di rivolgerti al tuo andrologo...
Esame della prostata: come avviene?
L'esplorazione della prostata da parte del medico con l'esame digito-rettale è piuttosto semplice, non eccessivamente invasiva e caratterizzata da un'elevata attendibilità. Per sottoporsi...
Masturbazione: può provocare danni ai testicoli?
La masturbazione non arreca danni alla salute a meno che non diventi un comportamento di tipo compulsivo, ossia quando la masturbazione è ripetuta diverse volte...
Eiaculazione dolorosa: quali possono essere le cause?
Buonasera,la prima causa da considerare, per quanto riguarda l'eiaculazione dolorosa è senza dubbio infiammazione prostatica. La prima cosa da fare è sicuramente rivolgersi ad...