Sei un professionista sanitario? Iscriviti
  1. Pazienti.it
  2. Risposte
  3. Vertebre Schiacciate L4 L5

Cosa fare per il dolore causato da due vertebre schiacciate?

Circa 20 fa, mi diagnosticarono 2 vertebre schiacciate l4 l5, feci una cura di iniezioni con Muscoril e Voltaren, dopo circa 15 gg mi senti meglio. Oggi mi è ricapitato lo stesso dolore e il mio medico mi ha consigliato gli stessi medicinali, ma sono passati circa 5 gg, mi sono sentito di rientrare al lavoro con un leggero fastidio, no dolore. Non sono riuscito a fare mezza giornata che ho ricevuto lo stesso dolore forte, sono rientrato subito a casa e immediatamente fatta l'iniezione. Ora sono arrivato a fare già una decina di iniezioni complessive, ho ancora un po' di fastidio, cosa mi consiglia di fare? Mi chiedo se sia normale tutto questo tempo per riprendermi del tutto. Grazie mille.

Le vertebre schiacciate sono, nella terminologia medica, vertebre affetta da 'crollo vertebrale'. L'esordio è con dolore intenso, improvviso, non necessariamente conseguente a trauma, interessa generalmente pazienti anziani e donne in menopausa. La diagnosi é strumentale, rx della colonna toraco-lombare, e clinica, il dolore. Confermato il sospetto diagnostico, la terapia è farmacologica, con farmaci oppioidi e/o farmaci antiinfiammatori per il dolore, busto ortopedico di sostegno, e se il crollo è recente (45 giorni), si pùo essere sottoposti a vertebro-plastica. Quest'ultima tecnica è mini-invasiva, si introduce cemento osseo nel corpo vertebrale crollato.

Hai trovato questa risposta utile?
Risposta a cura di:
Dr. Antonio Giammaria
Dr. Antonio Giammaria
Roma - Via Nicolò Forteguerri 4
Altre risposte di questo specialista
Dolore ai piedi: come risolverlo?
Il Lyrica non è un analgesico, si associa ad un farmaco contro il dolore solo in alcuni casi e per certi tipi di...
Vedi tutte
Risposte simili
Crisi epilettiche post intervento: cosa fare?
Potrebbe trattarsi di crisi epilettiche post traumatiche dovute alla sofferenza encefalica da compressione dovuta all'ematoma. Strano che lo studio EEG sia negativo. ...
Emicrania: cosa fare?
Bisogna sapere la localizzazione del neurinoma e la tipologia di emicrania che hai: è persistente o temporanea? Dura tutto il giorno...
Discoartrosi e ernia intraspongiosa: come si curano?
Dipende dalla sintomatologia e se vi sono blocchi lombari o dolore cronico; a seconda di ciò si può pensare ad una terapia conservativa verso la...