Sei un professionista sanitario? Iscriviti
  1. Pazienti.it
  2. Specialisti
  3. Dr Antonella Cappa

Dr.ssa Antonella Cappa

Dr. Antonella Cappa
Dr.ssa Antonella Cappa
(1)
Roma - Lungotevere Pietra Papa, 99

Curriculum

PERCORSO FORMATIVO
1985: Diploma di Maturità Classica ( votazione 60/60 ) conseguito presso il liceo " Augusto " di
Roma.
1985: Vincitrice del concorso per l'ammissione al primo anno del corso di laurea in Medicina e
Chirurgia dell'Università Cattolica del Sacro Cuore ( U.C.S.C. ) di Roma.
1988: Studentessa interna nell' Istituto di Patologia Medica della UCSC di Roma diretto dal Prof.
G. Folli.
1988-91: Studentessa interna nell' Istituto di Clinica Neurologica della UCSC di Roma diretto dal
prof: P.A. Tonali. Frequenta i reparti di cura ed il Servizio di Neuropsicologia diretto dal prof. G.
Gainotti.
1991: Laurea in Medicina e Chirurgia conseguita presso la Università Cattolica del Sacro Cuore
con il voto di 110/110 e lode, discutendo la tesi sperimentale dal titolo:
" Disturbi di memoria verbale e visiva nei cerebrolesi ".
1991-1992: Medico frequentatore presso i reparti di cura dell’Istituto di Neurologia e presso il
Servizio di Neuropsicologia della Università Cattolica del Sacro Cuore di Roma.
1993: Vincitrice del concorso per l'ammissione alla Scuola di Specializzazione in Neurologia della
Università Cattolica del Sacro Cuore di Roma.
1994: Vincitrice di un grant della Comunità Economica Europea per un trimestre di formazione
professionale presso il Dipartimento di Neuropsicologia del National Hospital for Neurology and
Neurosurgery di Londra diretto dalla prof. E. W. Warrington.
1996: Specializzazione in Neurologia discutendo la tesi dal titolo:
“Quadri SPECT in pazienti con Malattia di Alzheimer od altre patologie
degenerative focali dell’encefalo”.
1997: Vincitrice del concorso per l’ammissione al Dottorato di Ricerca in Neuropsicologia - XVII
ciclo - presso l’Università ‘la Sapienza’ di Roma.
2001: Conseguimento del titolo di Dottore di Ricerca in Neuropsicologia con presentazione e
discussione della tesi dal titolo:
“Memoria semantica: dissociazioni categoriali ed ipotesi artefattuale. Evidenze
da compiti di denominazione in pazienti con Demenza di Alzheimer ed Amnesia
Semantica”.
2001: Diploma rilasciato dal Lundbeck Institute per la partecipazione al seminario
“Evidence based medicine in dementia and old age depression” (Copenaghen, 30
Ottobre-2 Novembre 2001)
2011: Corso interno presso la SISSA (Scuola Internazionale Superiore di Studi
Avanzati) di Trieste sull'uso di software dedicato all'elaborazione di immagini
neuroradiologiche per la mappatura di lesioni cerebrali in pazienti cerebrolesi

ATTIVITA’ PROFESSIONALE
1993-1996: Svolge servizio a tempo pieno nei reparti di degenza e nei diversi servizi dell’Istituto di
Neurologia dell’Università Cattolica del Sacro Cuore con la qualifica di assistente in formazione.
1997: Presta servizio in qualità di assistente medico presso il reparto di medicina geriatrica e di
riabilitazione motoria di una struttura riabilitativa.
1997: Effettua consulenze neurologiche e neuropsicologiche nei vari reparti di degenza
dell’Ospedale Israelitico in Roma.
1997: Svolge attività ambulatoriale presso la Memory Clinic (Specialità: Neurologia,
Neuropsicologia) dell’Ospedale Israelitico in Roma.
1997-1999: Effettua consulenze neurologiche e neuropsicologiche presso i vari reparti di degenza di
una struttura riabilitativa (Casa di Cura “Madonna della Letizia”).
1996-1999: Collabora in studi multicentrici di sperimentazione farmacologica sotto IND: SDZ ENA
713 study n° B304-E-00, E305-E-00; sottoposto a preispezione FDA.
1999: Svolge servizio in qualità di assistente neurologo presso i reparti di degenza di una struttura
di riabilitazione motoria (Casa di Cura “Mater Misericodiae”).
2000: Medico dirigente di 1° livello incaricato presso la Divisione di Neurologia dell’Ospedale
Provinciale “Belcolle” – Viterbo.
2000: Quinta classificata nella graduatoria dei candidati dichiarati idonei relativa al concorso
pubblico per titoli ed esami a n. 1 posto di medico dirigente di 1° livello, disciplina Neurologia,
indetto dall’Azienda Unità Sanitaria Locale di Viterbo.
1999-2001: Svolge attività ambulatoriale presso la Memory Clinic (Specialità: Neuropsicologia)
dell’Ospedale Israelitico in Roma.
2000-2001: Presta servizio in qualità di consulente neurologo presso l’Istituto Ospedaliero ‘Opera
Don Uva’ (Guidonia-Roma) – Unità Valutativa Alzheimer della A.S.L. RM G.
2003-2006: Medico convenzionato presso il Comitato sanitario per l’omogeneizzazione e
l’uniformità dei giudizi medico-legali del Ministero dell’Economia e delle Finanze
2002-: Assunzione a tempo indeterminato presso l’Italian Hospital Group (Guidonia – Roma) dove
svolge attività di Neurologo nel Centro Demenze, occupandosi principalmente dell’Unità Valutativa
Alzheimer (UVA) e degli Ambulatori di Neurologia e Neuropsicologia.

Strutture sanitarie in cui opera

DIAMEDICA
(0)
Lungotevere Pietra Papa, 99 Roma

Elenco recensioni

Luisa Losio

Ultime risposte

Attacco ischemico: da cosa è provocato?
Gli ictus cerebrali ischemici possono essere ricondotti, sostanzialemente, a 3 cause fondamentali: Embolie cerebrali di origine cardiaca;...
Demenza senile fronto temporale: è giusto curarla con tanti medicinali?
La demenza fronto-temporale comprende uno spettro di malattie neurodegenerative caratterizzate da eterogenee presentazioni cliniche. Tipicamente, distinguiamo 3 forme cliniche: ...
Vitamina D: che effetti ha sui malati di Alzheimer?
Negli ultimi 25 anni, la vitamina D si è rivelata essere un importante fattore nello sviluppo e nel funzionamento del sistema nervoso e...