Sei un professionista sanitario? Iscriviti
  1. Pazienti.it
  2. Specialisti
  3. Dr Manuela Valeri

Dr.ssa Manuela Valeri

Dr. Manuela Valeri
Dr.ssa Manuela Valeri
Roma - Via Mondragone, 12, Roma, RM, Italia
Prenota un videoconsulto
Dr. Manuela Valeri
Dr.ssa Manuela Valeri
(0)

Informazioni

Dott.ssa Manuela Valeri
Psicologa, Psicoterapeuta e Musicoterapeuta specializzata nella cura dell'ansia, attacchi di panico, disagi personali e psiconcologia, psicologia scolastica. ADULTI, ADOLESCENTI E BAMBINI

Curriculum

Laurea in psicologia dello Sviluppo e dell'Educazione con la tesi dal titolo:"Stress prenatale:esiti sulla gravidanza e sullo sviluppo del feto" alla Sapienza di Roma
Iscritta Albo psicologi – psicoterapeuti della Regione Lazio: n° 14580 dal 18.01.'07 Scuola di specializzazione riconosciuta dal M.I.U.R.: SPIM Scuola di Psicoterapia Integrata e Musicoterapia Attestato di Training Autogeno Attestato corso sulla psicologia delle emergenze. Tecniche d'intervento in situazioni di crisi Corso presso L’ospedale Pediatrico Bambin Gesù di Roma “Disabilità e disturbi dell’alimentazione in età evolutiva: dalla malnutrizione per difetto a quella per eccesso. Quesiti diagnostici e prospettive di intervento”
Esperienza pratico guidata “La consultazione e la valutazione in adolescenza. Teorie e modelli dell’intervento psicologico clinico"
Aggiornamento professionale teorico-pratico su “I Disturbi specifici di apprendimento in età evolutiva” presso IAF-Istituto di Alta Formazione - Roma.

Aree di competenza

Esperto in psico-oncologia Esperto in psicologia scolastica Cura dei disturbi ansiosi Attività psicologiche e psicoterapeutiche per coppie

Strutture sanitarie in cui opera

Centro Arpec
(0)
Via Mondragone, 12, Roma, RM, Italia Roma

Ultime risposte

Ansia e attacchi di panico: come trattarli?
Consiglio una consulenza con degli specialisti sia in psicoterapia che medico specializzato. Sono un'esperta di ansia e attacchi di panico e non...
Bacio: perchè non si riesce darlo al proprio compagno?
Buonasera, è importante capire se è sempre stato così fin dall'inizio oppure è secondario. Potrebbe essere un sintomo di un blocco emotivo....
Contatta uno specialista Prenota un videoconsulto