Sei un professionista sanitario? Iscriviti
  1. Pazienti.it
  2. Specialisti
  3. Dr. Pierluigi Izzo

Dr. Pierluigi Izzo

Dr. Pierluigi Izzo
Dr. Pierluigi Izzo
Napoli - Via Toledo,418

Informazioni

Specialista in Andrologia.Esercita la sua professione nel campo della genitalità maschile,riproduttiva e sessuale,con riferimento agli aspetti diagnostici,prognostici e terapeutici.

Curriculum

Laureato in Medicina e Chirurgia nel 1978 con Lode.
Specializzato in Andrologia nel 1982 presso l’Università di Pisa
Perfezionato in Sessuologia Medica presso l’Università di Bari nel 1984
Assistente presso il Centro di Andrologia della I Clinica Medica dell’Università di Pisa dal 1978 al 1990.
Professore a Contratto di Semeiotica andrologica nella Scuola di Specializzazione di Andrologia della Università di Pisa dal 1991 al 1994.
Autore di circa 40 Pubblicazioni scientifiche su riviste nazionali ed internazionali tutte inerenti la sfera genitale maschile.
Relatore e Moderatore in Congressi Nazionali ed Internazionali.
Tutor in vari progetti educazionali per Medici di Medicina Generale (Specialist 1,Specialist 2,Pilot,NEED,Agorà,Speed) inerenti la diffusione delle scienze andrologiche sul territorio.
Già Consulente Andrologo nella Commissione per la Procreazione Medicalmente Assistita dellaRegione Campania
Libero Professionista in Napoli,Caserta,Salerno,Benevento.

Strutture sanitarie in cui opera

Studio Medico Privato Dr. Pierluigi Izzo
(0)
Via Toledo,418 Napoli

Elenco recensioni

Niccolo

Bravissimo

Il dottore ha risposto alle mie domande e mi ha rassicurato su tutto. Grazie dottore

Ultime risposte

Prostatectomia: inficia le future erezioni?
Caro Utente,la prostatectomia radicale, quando non siano stati risparmiati i nervi erigentes (le strutture nervose che inducono l'erezione), cosa mai garantita, può portare ad...
Levitra: può interferire con i farmaci per il cuore?
Caro Utente,gli inibitori della fosfodiesterasi 5, tutti, non possono essere assunti unicamente in presenza di terapie che prevedano l'assunzione di nitrati. Nel tuo caso, quindi,...
Stenosi lombo sacrale: può compromettere l'erezione?
Caro Utente,va da sè che qualsiasi patologia che interessi la latitudine pelvico-perineale possa incidere sulla resa sessuale, con meccanismi diretti ed indiretti sul meccanismo erettile....
Contatta uno specialista Prenota un videoconsulto