Avvertenza di rischio

Avvertenza di rischio ai sensi delle “Linee guida in materia di trattamento dei dati personali per finalità di pubblicazione e diffusione nei siti web esclusivamente dedicati alla salute” del Garante per la protezione dei dati personali del 25 gennaio 2012

Gentile Utente,

in considerazione della particolare delicatezza dei dati personali trattati sul sito ww.pazienti.it (di seguito “Sito”), Pazienti.org S.r.l. Le fornisce la presente “Avvertenza di rischio” in ottemperanza al provvedimento del Garante della protezione dei dati personali n. 31 del 25 gennaio del 2012.


A tal fine, il Titolare del trattamento dei dati provvede ad informarLa che, le scelte dei prodotti e/o dei servizi da Lei effettuati potranno essere collegati a dati identificativi per la registrazione nel sito web; in tali casi Lei potrà essere individuato con la Sua specifica patologia. A tal proposito, si precisa tuttavia che:

  • in caso di acquisto di prestazioni o set di prestazioni medico sanitarie, acquistate on line, o prenotazione visite, le informazioni relative allo stato di salute non necessariamente potranno dirsi collegate al soggetto acquirente/richiedente, ben potendo quest’ultimo acquisire servizi in nome e per conto di terzi beneficiari del servizio professionale.
  • in caso di videoconsulti, Pazienti.it non provvederà ad alcuna registrazione e conservazione dei dati sensibili, pertanto i contenuti del videoconsulto saranno conosciuti e conoscibili solo dall’utente e dal professionista che eroga il consulto medico-sanitario.
  • In caso di acquisto di prodotti sul catalogo on line, le informazioni relative allo stato di salute non necessariamente potranno dirsi collegate al soggetto acquirente, ben potendo quest’ultimo acquisire servizi in nome e per conto di terzi beneficiari.


L’Avvertenza di rischio è volta ad indicarLe le misure necessarie a tutelarne la riservatezza, sia nella fase della registrazione sai nella fase dell’inserimento dei contenuti nello spazio web a ciò dedicato.

In particolare, rispetto ai Suoi dati di registrazione, Pazienti.org S.r.l. Le raccomanda di:
  • valutare se Lei intenda mantenere l’anonimato. È infatti possibile non inserire il proprio nome e cognome tra i dati di registrazione, utilizzando, invece un nickname che non consenta di risalire alla Sua identità;
  • i dati di contatto da Lei forniti (quali ad esempio l’indirizzo di posta elettronica) all’atto della registrazione al Sito, non saranno automaticamente pubblicati sul Sito stesso unitamente ai Suoi commenti.


In particolare, rispetto ai contenuti da Lei eventualmente immessi, Pazienti.org S.r.l. Le raccomanda di:
  • valutare, con la necessaria attenzione l’opportunità, nei Suoi interventi, di inserire o meno dati personali – compreso l’indirizzo mail – che possano rivelare, anche indirettamente, la Sua identità;
  • valutare l’opportunità di pubblicare o meno foto o video che consentano di identificare o rendere identificabili persone e/o luoghi;
  • prestare particolare attenzione alla possibilità di inserire, nei Suoi interventi (postati nei diversi spazi dedicati alla salute), dati che possano rivelare, anche indirettamente, l'identità di terzi, quali, ad esempio, altre persone a Lei accomunate dalla medesima patologia, esperienza umana o percorso medico;
  • i dati immessi sul Sito, da Lei o da altri utenti, saranno conoscibili da qualsiasi utente che acceda al Sito, anche senza previa registrazione allo stesso;
  • i dati immessi sul Sito da Lei o da altri utenti del Sito sono indicizzabili e reperibili anche dai motori di ricerca generalisti (a titolo di esempio Google, Yahoo etc.)


Pazienti.org S.r.l.La invita a confermare l’avvenuta presa visione della presente Avvertenza di rischio.

Ricevi offerte di salute

Premendo il pulsante di attivazione dichiari di aver preso visione delle condizioni di servizio e della privacy policy e di accettarli integralmente.

Pagamento sicuro:

Pagamenti sicuri | Pazienti.it

Le informazioni proposte in questo sito non sono un consulto medico. In nessun caso, queste informazioni sostituiscono un consulto, una visita o una diagnosi formulata dal medico. Non si devono considerare le informazioni disponibili come suggerimenti per la formulazione di una diagnosi, la determinazione di un trattamento o l'assunzione o sospensione di un farmaco senza prima consultare un medico di medicina generale o uno specialista.