Sei un professionista sanitario? Iscriviti
  1. Pazienti.it
  2. I Nostri Contenuti
  3. Esami
  4. Citologia Endometriale

Citologia endometriale

Curatore scientifico
Dr. Gianfranco Blaas
Specialità del contenuto
Ginecologia

Che cos'è la citologia endometriale?

La citologia endometriale è un esame che va eseguito nei casi di sanguinamento anormale postmenopausale, nonché in premenopausa; l'esame è molto utile anche nei casi di reperto ecografico di iperplasia ( aumento di spessore) della mucosa uterina (endometrio).

Quali sono le tecniche della citologia endometriale?

La citologia endometriale può essere seguita mediante tre tecniche differenti:

  • aspirazione
  • lavaggio
  • spazzolamento
In cosa consiste la tecnica dell'aspirazione della citologia endometriale?

La tecnica dell'aspirazione, che è una delle tecniche mediante la quale avviene la **citologia endrometriale, consiste nell'utilizzo di una cannula con dei fori di raccolta cui viene applicata una forza aspirante.

In cosa consiste la tecnica del lavaggio della citologia endometriale?

La tecnica del lavaggio consiste nell'esecuzione della citologia endometriale mediante l'introduzione di una soluzione salina, successivamente aspirata, all'interno della cavità uterina.

In cosa consiste la tecnica dello spazzolamento della citologia endometriale?

La tecnica dello spazzolamento della citologia endometriale consiste nell'introduzione all'interno della cavità uterina, di una dispositivo che viene ruotato per effettuare lo spazzolamento dell'endometrio.

Perchè eseguire una citologia endomentriale?

Eseguire una citologia endomentriale è conveniente poiche, oltre ad essere rapido, economico ed indolore, presenta il vantaggio di avere tempi di risposta brevi e quindi di poter essere utilizzato dallo specialista nella scelta del tipo di procedura da seguire.

Cosa avviene dopo una citologia endomentriale?

Dopo aver eseguito un citologia endomentriale i campioni prelevati vanno in laboratorio dove per essere esaminato al microscopio e il risultato sarà disponibile dopo qualche giorno. In generale, il risultato è normale se il referto riporta che non ci sono cellule anormali nel campione esaminato. Viceversa, il referto può riportare la presenza di cellule anormali indicative della presenza di:

  • iperplasia di un polipo
  • fibroma
  • tumore maligno

Quanto dura una citologia endometriale?

La citologia endometriale richiede circa quindici minuti, non comporta rischi particolari.

Hai trovato questo contenuto utile?
Mostra commenti

Contenuti correlati

Metodo Billings
Il metodo Billings è una procedura con la quale le donne controllano la mucosa vaginale per determinarne la propria fertilità. Non fa aff...
Cervicometria
La cervicometria è un esame ecografico che viene effettuato dal ginecologo per via transvaginale per misurare la lunghezza del collo dell...
Ecocardiografia fetale
L’ecocardiografia fetale è un esame diagnostico necessario ai medici per controllare e monitorare la struttura e il funzionamento del cuo...