Sei un professionista sanitario? Iscriviti
  1. Pazienti.it
  2. I Nostri Contenuti
  3. Malattie
  4. Appendici Cutanee

Appendici cutanee

Appendici cutanee
Curatore scientifico
dr-bruno-brunetti
Specialità del contenuto
Dermatologia

Appendici cutanee: cosa sono

Le appendici cutanee sono escrescenze cutanee benigne che assomigliano a un piccolo pezzo di pelle morbida.

Dove si manifestano le appendici cutanee

Le appendici cutanee possono manifestarsi ovunque sul corpo, tuttavia le due zone più comuni sono il collo e le ascelle.

Altre aree comuni per lo sviluppo delle appendici della pelle includono le palpebre, la parte superiore del torace (in particolare sotto il seno femminile), le pieghe delle natiche e le pieghe dell'inguine.

I bambini più piccoli possono sviluppare le appendici cutanee in aree come la palpebra superiore, spesso in zone dove possono strofinare gli occhi. Bambini più grandi e preadolescenti possono svilupparle nella zona delle ascelle, soggetta ad irritazioni da sfregamento.

A quale età si manifestano le appendici cutanee

Le appendici cutanee possono interessare più della metà se non tutta la popolazione generale e possono colpire chiunque, più spesso si presentano in età adulta.

Sono molto più comuni nella mezza età e tendono ad aumentare in prevalenza fino a 60 anni.Generalmente le appendici sono sostanzialmente innocue e non devono essere trattate a meno che non si abbia fastidio.

Le appendici cutanee fastidiose possono essere facilmente rimosse anche durante o dopo la gravidanza, di solito da un dermatologo.

Appendici cutanee: possono ricrescere?

Non ci sono prove che la rimozione di appendici cutanee non ricrescano.

In realtà, alcune persone sono semplicemente più inclini a sviluppare appendici e possono avere sviluppi nuovi periodicamente.

Le appendici cutanee e tumori

Le appendici cutanee sono un tipo di crescita della pelle innocuo e del tutto benigno.

Ci sono casi estremamente rari in cui appendici della pelle sono diventati precancerose o cancerose.

Le appendici cutanee e contagio

Le appendici cutanee non sono contagiose.

Quali problemi possono causare le appendici cutanee

Fatta eccezione per l'aspetto estetico, le appendici cutanee, in genere, non causano alcun dolore fisico o disagio.

Queste piccole escrescenze della pelle in genere possono causare sintomi quando sono irritate ripetutamente.

Occasionalmente, un'appendice può richiedere la rimozione perché è diventata irritata e rossa da sanguinamento (emorragia) o nera di torsione.

Nel complesso, queste sono crescite molto benigne.

Trattamento per le appendici cutanee

È importante tenere presente che le appendici cutanee non devono essere trattate.

Solo per esigenze estetico-funzionali è possibile praticare asportazione tramite terapie fisiche (shaving e diatermocoagulazione in anestesia locale). Non è consigliabile utilizzare prodotti non approvati.

Come trattare le appendici cutanee

Le appendici cutanee sono escrescenze cutanee benigne che assomigliano a un piccolo pezzo, appeso, di pelle morbida.

Alcuni individui possono essere più inclini a questo fenomeno della pelle in base all'aumento di peso o in base a fattori di ereditarietà.

Uomini e donne sono ugualmente soggetti a modifiche della pelle nel tempo. Le donne di peso normale con grandi seni sono anche più inclini a sviluppare appendici della pelle sotto il seno.La maggior parte delle appendici cutanee non cadono spontaneamente e persistono una volta formatesi.Il nome medico delle appendici cutanee è "acrochordon".

Queste appendici cutanee in genere si verificano in luoghi caratteristici, tra cui la base del collo, ascelle, palpebre, pieghe inguinali e sotto il seno.

Anche se le appendici della pelle possono variare leggermente in apparenza, di solito sono lisce o leggermente rugose e irregolari, color carne o un po' più marroni.

Mentre la maggior parte delle appendici in genere sono di piccole dimensioni (2-5 mm di diametro), alcune appendici possono diventare più grandi come un'uva (1 cm di diametro) o un fico (5 cm di diametro).

Hai trovato questo contenuto utile?
Mostra commenti

Contenuti correlati

Tricodinia
La tricodinia è un fastidio che riguarda il cuoio capelluto e che si manifesta con prurito e dolore.
Cisti Sebacea
La Cisti Sebacea si presenta come una lesione cutanea dall'aspetto di un protuberanza o di un nodulo nella cute, e al tatto appare più du...
Cheratosi seborroica
Le cheratosi seborroiche sono lesioni pigmentate benigne, la cui causa è sconosciuta.