Sei un professionista sanitario? Iscriviti
  1. Pazienti.it
  2. I Nostri Contenuti
  3. Malattie
  4. Astenopia

Astenopia

Astenopia
Curatore scientifico
Dr. Giulio Pennetta
Specialità del contenuto
Oculistica

Che cos'è l'astenopia?

L'astenopia è un disturbo della vista caratterizzato da un precoce affaticamento dell’apparato visivo.

Quali sono le cause di astenopia?

L'astenopia, generalmente, è causata da stress continuativo dovuto al lavoro svolto dinnanzi ad un videoterminale.

Quali sono i sintomi di astenopia?

I sintomi principali di astenopia sono:

  • bruciore
  • lacrimazione
  • secchezza oculare
  • fastidio alla luce
  • mal di testa
  • visione annebbiata o sdoppiata
  • frequente chiusura delle palpebre
  • stanchezza alla lettura

Quali sono i soggetti più a rischio di contrarre

l'astenopia?

I soggetti più a rischio di contrarre l'astenopia sono:

  • giovani che trascorrono molte ore dinnanzi al pc
  • soggetti affetti da strabismo
  • soggetti aventi difetti visivi non corretti o mal corretti

Come viene diagnosticata l'astenopia?

La diagnostica dell'astenopia avviene mediante una visita oculistica volta a valutare la presenza di eventuali malattie della retina o del glaucoma, inoltre tale visita comprende dei test per la valutazione della messa a fuoco (refrazione) e la capacità dei due occhi di lavorare insieme (visita ortottica).

Qual è il trattamento per l'astenopia?

Il trattamento per l'astenopia consiste nell'utilizzo di lenti da riposo che possono dare sollievo.

Hai trovato questo contenuto utile?
Mostra commenti

Contenuti correlati

Nictalopia
La nictalopia, da non confondere con la emeralopia, indica la capacità di una persona di vedere meglio nelle ore notturne e una sua diffi...
Cicloplegia
Con il termine cicloplegia si intende la paralisi del muscolo cicliare oculare, con una compromissione della messa a fuoco, e quindi dell...
Ischemia del nervo ottico
L’ischemia del nervo ottico è un disturbo che si ha quando le cellule del nervo ottico muoiono a causa del mancato apporto sanguigno alla...