Sei un professionista sanitario? Iscriviti
  1. Pazienti.it
  2. I Nostri Contenuti
  3. Malattie
  4. Chemosi

Chemosi

Curatore scientifico
Dr. Domenico De Felice
Specialità del contenuto
Oculistica

Cosa indica la chemosi?

La chemosi è un segno di irritazione agli occhi. La superficie esterna dell'occhio (congiuntiva) può apparire come una grande bolla. E’ come se avesse del liquido al suo interno. Quando è grave, il tessuto si gonfia tanto che non è possibile chiudere gli occhi in modo corretto.

La chemosi è spesso legato ad allergie o ad un'infezione agli occhi e può anche essere una complicazione di chirurgia oculare. A volte può verificarsi dopo un eccessivo sfregamento dell'occhio.

Cause della chemosi

Tra le cause principali: 

  • angioedema
  • reazione allergica
  • infezione batterica (congiuntivite)
  • infezione virale (congiuntivite)

Quali sono le cure fai-da-te?

Gli antistaminici e gli impacchi freddi immessi sull’occhio possono aiutare con i sintomi delle allergie.

Quando contattare un medico?

Contattare un medico se:

  • I sintomi non scompaiono
  • Hai altri sintomi, come dolore oculare, cambiamento nella visione, difficoltà respiratorie, o svenimento

Il medico eseguirà un esame fisico e porre domande circa i sintomi, che possono comprendere:

  • Quando è cominciata?
  • Da quanto dura il gonfiore?
  • Quanto è grave il gonfiore?
  • Quanto è  gonfio l'occhio?
  • Quali altri sintomi avete? (Per esempio, problemi respiratori)

Il medico può prescrivere farmaci per ridurre il gonfiore e il trattamento di tutte le condizioni che possono essere la causa della chemosi.

Hai trovato questo contenuto utile?
Mostra commenti

Contenuti correlati

Nictalopia
La nictalopia, da non confondere con la emeralopia, indica la capacità di una persona di vedere meglio nelle ore notturne e una sua diffi...
Cicloplegia
Con il termine cicloplegia si intende la paralisi del muscolo cicliare oculare, con una compromissione della messa a fuoco, e quindi dell...
Ischemia del nervo ottico
L’ischemia del nervo ottico è un disturbo che si ha quando le cellule del nervo ottico muoiono a causa del mancato apporto sanguigno alla...