Sei un professionista sanitario? Iscriviti
  1. Pazienti.it
  2. I Nostri Contenuti
  3. Malattie
  4. Cisticercosi

Cisticercosi

Cisticercosi
Curatore scientifico
Dr. Enrico Tempèra
Specialità del contenuto
Gastroenterologia Microbiologia e virologia

Cosa è la cisticercosi?

Queste cisti larvali infettano il cervello, i muscoli e altri tessuti e sono una delle principali cause delle crisi epilettiche tra gli adulti, soprattutto nei paesi più poveri. Una persona si ammala di cisticercosi, ingerendo uova di larva presenti nelle feci di un soggetto che ha il verme solitario intestinale. Le persone che convivono con qualcuno che soffre di tenia, hanno un rischio molto più elevato di prendere la cisticercosi, rispetto alle persone estranee.

La gente non prende la cisticercosi mangiando carne di maiale poco cotta; questo potrebbe causare la tenia intestinale, se la carne di maiale contiene cisti larvali. I maiali si infettano mangiando uova di tenia che si trovano nelle feci di un essere umano infettato da un verme solitario.

Qual è l’epidemiologia?

Sia l’infezione da tenia che la cisticercosi si verificano a livello globale. I tassi più elevati di infezione si possono trovare nelle aree dell’America Latina, in Asia e in Africa, paesi in cui c’è scarsa igiene e i maiali sono piuttosto liberi di muoversi, avendo così un più facile accesso alle feci umane.

Anche se raramente, la cisticercosi può presentarsi in persone che non hanno mai viaggiato nei paesi sopra citati. Ad esempio, una persona infettata da una tenia, che non si lava le mani, potrebbe accidentalmente contaminare gli alimenti con le uova di tenia, mentre li sta maneggiando per preparare un pasto.

Negli USA, la cisticercosi è considerata una delle infezioni parassitarie dimenticate e fa parte di un gruppo di 5 malattie parassitarie riprese in considerazione dall’intervento della sanità pubblica.

Hai trovato questo contenuto utile?
Mostra commenti

Contenuti correlati

Diarrea
La diarrea è un disturbo dell'intestino consistente nell’aumento della frequenza giornaliera dell’evacuazione.
Ernia
Un'ernia si verifica quando gli organi interni spingono verso l'esterno, su parete muscolare e tessuti, producendo il caratteristico rigo...
Nausea
La nausea è la sensazione di vomito e può essere acuta, di breve durata o prolungata. La nausea può avere cause fisiche o psicologiche.