Sei un professionista sanitario? Iscriviti
  1. Pazienti.it
  2. I Nostri Contenuti
  3. Malattie
  4. Febbre Puerperale

Febbre puerperale

Febbre puerperale
Curatore scientifico
Dr. Adler Lalanne
Specialità del contenuto
Ginecologia

Che cos'è la febbre puerperale?

La febbre puerperale è una grave infezione dell'utero che può verificarsi dopo un parto o un aborto.

Quali sono le cause della febbre puerperale?

La febbre puerperale è provocata da una contaminazione da batteri, in particolare escherichia coli, streptococco o altri germi anaerobi che infettano l'endometrio, membrana che riveste l'utero, nelle zone in cui le mucose per vari motivi hanno subito una lesione.

Quali sono i sintomi della febbre puerperale?

La febbre puerperale inizia generalmente con dolori all'utero. Solitamente si manifestano:

  • brividi
  • cefalea
  • malessere
  • inappetenza
  • pallore
  • tachicardia
  • leucocitosi
  • lochiazioni diminuite o abbondanti e maleodoranti

Quali sono i trattamenti della febbre puerperale?

Il trattamento per la febbre puerperale si basa sull'assunzione di antibiotici.

Quali possono essere le complicanze della febbre puerperale?

Le complicanze maggiori della febbre puerperale sono la setticemia e l'embolia.

Come può essere trasmessa la febbre puerperale?

L'infezione che provoca la febbre puerperale si trasmette per contagio diretto tramite lesioni della muscosa avvenute durante il parto.

Hai trovato questo contenuto utile?
Mostra commenti

Contenuti correlati

Polipo endometriale
Il polipo endometriale è una malattia che colpisce l'utero; un polipo può essere benigno o maligno.
Micoplasma
I micoplasmi sono le più piccole forme batteriche in grado di vita autonoma. Sono batteri ubiquitari che vivono sia come saprofiti sia co...
Polipo Cervicale
I Polipi Cervicali (o Polipi della Cervice) sono neoformazioni tumorali benigne, che si originano dall'epitelio della cervice uterina. Si...