Sei un professionista sanitario? Iscriviti
  1. Pazienti.it
  2. I Nostri Contenuti
  3. Malattie
  4. Leucomi Corneali

Leucomi corneali

Leucomi corneali
Curatore scientifico
Dr. Miguel Rechichi
Specialità del contenuto
Oculistica

Che cos'è un leucoma corneale?

Il leucoma corneale è un'alterazione della trasparenza della cornea causata da un processo di cicatrizzazione che insorge dopo un'abrasione corneale profonda.

Che cos'è la cornea?

La cornea è la membrana trasparente che riveste l’estremità anteriore del globo oculare. La funzione della cornea è quella di permettere il passaggio della luce verso le strutture interne dell'occhio, facendo convergere i raggi luminosi verso la fovea.

Quali sono le cause del leucoma corneale?

Il leucoma corneale è caratterizzato dalla formazione di cicatrici consistenti in tessuto connettivo di colore bianco e può essere dovuta a:

  • infezioni
  • ulcerazioni
  • ferite

Quali sono i segni e i sintomi relativi al leucoma corneale?

Il leucoma provoca una opacizzazione della cornea in maniera più o meno estesa con conseguenti disturbi alla vista dovuti alla perdita della normale trasparenza. L'impedimento che ne consegue è tanto maggiore quanto più la cicatrice è localizzata in corrispondenza del foro della pupilla.

Quali sono i trattamenti per il leucoma corneale?

Il leucoma corneale può essere diagnosticato con una semplice visita oculistica. La terapia è essenzialmente chirurgica, consistente nella rimozione del tessuto connettivo  che dovrebbe esser fatto quasi sempre con il laser ad eccimeri nei leucomi superficiali. Questa procedura viene chiamata cheratectomia foto-teraputica (PKT). Nei casi più gravi può esser richiesto il trapianto della cornea.

Hai trovato questo contenuto utile?
Mostra commenti

Contenuti correlati

Neuropatia ottica di Leber
La neuropatia ottica di Leber è una patologia ereditaria che porta a un calo della vista; il primo sintomo di questa rara malattia è infa...
Nictalopia
La nictalopia, da non confondere con la emeralopia, indica la capacità di una persona di vedere meglio nelle ore notturne e una sua diffi...
Cicloplegia
Con il termine cicloplegia si intende la paralisi del muscolo cicliare oculare, con una compromissione della messa a fuoco, e quindi dell...