Sei un professionista sanitario? Iscriviti
  1. Pazienti.it
  2. I Nostri Contenuti
  3. Malattie
  4. Proctite

Proctite

Proctite
Curatore scientifico
Redazione Pazienti
Specialità del contenuto
Gastroenterologia Proctologia

Cosa è la proctite?

La proctite è un’infiammazione del retto fortemente dolorosa. La proctite ha origine da possibili traumi, malattie infiammatorie dell’intestino e patologie infettive veneree.

Quali sono le cause della proctite?

La proctite ha delle cause di origine infettive ma anche di origine infiammatoria.

Proctite infettiva

Alcune malattie infettive possono essere la causa della proctite. Tra queste:

  • salmonella
  • shigella: batteri responsabili di infezioni intestinali
  • gonorrea
  • clamidia
  • herpes genitale
  • sifilide
  • tricomoniasi
Proctite infiammatoria

La proctite infiammatoria può essere causata da alcune patologie, come:

  • morbo di Crohn
  • colite ulcerosa

Quali sono i sintomi della proctite?

I sintomi principali della proctite sono:

  • sanguinamenti rettali
  • perdite mucose con le feci
  • dolore nella regione sinistra dell’addome
  • bisogno continuo di defecare
  • stitichezza
  • diarrea
  • febbre

Quali sono le complicazioni legata alla proctite?

Le complicanze legate alla proctite sono:

  • anemia
  • ulcere rettali
  • fistole

Come si diagnostica la proctite?

La diagnosi della proctite avviene tramite i seguenti test:

  • L’esame delle feci:coprocoltura

  • I test per malttie sessualmente trasmissibili

  • Rettosigmoidoscopia:per visulalizzare il tratto rettosigmoideo,e che consente di effettuare biopsie mirate da inviare all’esame istologico

  • Colonscopia:che permette di visualizzare il colon in toto e che consente di eseguire anche biopsie mirate da inviare all’esame istologico.

Come si cura la proctite?

Una volta posta diagnosi di causa, occore mettere in atto i trattamenti medici specifici delle patologie riscontrate.

In caso di proctite è pertanto necessario rivolgersi al medico proctologo.

Hai trovato questo contenuto utile?
Mostra commenti

Contenuti correlati

Diarrea
La diarrea è un disturbo dell'intestino consistente nell’aumento della frequenza giornaliera dell’evacuazione.
Ernia
Un'ernia si verifica quando gli organi interni spingono verso l'esterno, su parete muscolare e tessuti, producendo il caratteristico rigo...
Nausea
La nausea indica una sensazione di malessere a livello dello stomaco, può essere acuta, di breve durata o prolungata. Spesso anticipa l'e...