Sei un professionista sanitario? Iscriviti
  1. Pazienti.it
  2. I Nostri Contenuti
  3. Malattie
  4. Sindrome Di Ehlers Danlos

Sindrome di Ehlers-Danlos

Curatore scientifico
Dr.ssa Maria Fantauzzo
Specialità del contenuto
Dermatologia

Quali caratteristiche presenta la sindrome di Ehlers-Danlos?

Esistono diversi tipi di sindrome di Ehlers-Danlos che presentano caratteristiche comuni, come:

  • iperflessibilità delle articolazioni,
  • pelle elastica,
  • fragilità cutanea.

La fragilità cutanea e l'instabilità delle articolazioni sono caratteristiche dovute a un difetto nella sintesi del collagene, una proteina del tessuto connettivo che agisce come "colla" nel corpo, responsabile di forza ed elasticità. 

Quali sono i diversi tipi di sindrome di Ehlers-Danlos?

La sindrome di Ehlers-Danlos può essere suddivisa in quattro tipologie principali, quali:

  • ipermobile,
  • classica,
  • vascolare,
  • cifoscoliotico.

Inoltre, esistono altri tipi di sindrome, molto più rari, come il tipo dermatosparassico e l'artoclasia.

Quali attività sono sconsigliate?

Un sintomo molto comune per chi è affetto da sindrome di Ehlers-Danlos è l'affaticamento. Pertanto, bisognerebbe evitare il sollevamento pesi, gli sport da contatto e tutte le attività che richiedono il mantenimento di un'unica posizione delle articolazioni per un tempo prolungato. 

Quali attività è possibile praticare?

Per proteggere le articolazioni e ridurre il dolore è consigliabile fare esercizio fisico per rinforzare i muscoli che supportano le articolazioni e per ridurre le lussazioni. Inoltre, sono raccomandati sport quali nuoto e pilates. È consigliabile fasciare la parte inferiore delle gambe e i gomiti, durante le attività fisiche, ai bambini che sono affetti dalla forma classica di questa sindrome, per evitare lesioni alla pelle, cicatrici o lividi. 

Hai trovato questo contenuto utile?
Mostra commenti

Contenuti correlati

Tricodinia
La tricodinia è un fastidio che riguarda il cuoio capelluto e che si manifesta con prurito e dolore.
Cisti Sebacea
La Cisti Sebacea si presenta come una lesione cutanea dall'aspetto di un protuberanza o di un nodulo nella cute, e al tatto appare più du...
Cheratosi seborroica
Le cheratosi seborroiche sono lesioni pigmentate benigne, la cui causa è sconosciuta.