Sei un professionista sanitario? Iscriviti
  1. Pazienti.it
  2. I Nostri Contenuti
  3. Malattie
  4. Steatorrea

Steatorrea

Curatore scientifico
Redazione Pazienti
Specialità del contenuto
Gastroenterologia

Che cos'è la steatorrea?

La steatorrea è una condizione patologica caratterizzata dall'eccessiva quantità di sostanze grasse non digerite nelle feci.

Quali sono le cause della steatorrea?

Le cause della steatorrea sono condizioni che pregiudicano la capacità di assorbimento intestinale quali:

  • pancreatite cronica
  • calcolosi della colecisti
  • cirrosi epatica
  • diverticolosi
  • fibrosi cistica
  • celiachia
  • Morbo di Crohn
  • assunzione di alcuni farmaci

Quali sono i sintomi della steatorrea?

I sintomi della steatorrea sono relativi alle feci che hanno un aspetto untuoso, di colore chiaro, giallastro, schiumose e con un odore acre. La steatorrea può essere accompagnata da altri sintomi che interessano il tratto digestivo, tra cui:

  • dolore addominale o crampi
  • gonfiore addominale
  • diarrea
  • nausea con o senza vomito

Come si diagnostica la steatorrea?

La diagnosi della steatorrea è principalmente clinica. Una determinazione certa della condizione può essere fatta con un esame delle feci.

Quali sono i trattamenti della steatorrea?

Il trattamento della steatorrea è molto variabile in relazione alle cause di fondo.

Hai trovato questo contenuto utile?
Mostra commenti

Contenuti correlati

Diarrea
La diarrea è un disturbo dell'intestino consistente nell’aumento della frequenza giornaliera dell’evacuazione.
Ernia
Un'ernia si verifica quando gli organi interni spingono verso l'esterno, su parete muscolare e tessuti, producendo il caratteristico rigo...
Nausea
La nausea indica una sensazione di malessere a livello dello stomaco può essere acuta, di breve durata o prolungata. Spesso anticipa l'em...