Sei un professionista sanitario? Iscriviti
  1. Pazienti.it
  2. I Nostri Contenuti
  3. Prestazioni
  4. La Visita Sessuologica

Visita sessuologica

Visita sessuologica
Curatore scientifico
Dr.ssa Daniela Vinci
Specialità del contenuto
Psichiatria Sessuologia

In cosa consiste la visita sessuologica?

Durante la visita sessuologica l'esperto si occupa dei disturbi sessuali e di quanto concerne la materia sessuale; un disturbo sessuale può a tutti gli effetti essere definito una condizione psicosomatica, cioè, un disagio che ha a che fare sia con il corpo sia con la mente della persona, questi due aspetti mente-corpo non possono essere scissi, infatti il sintomo "sessuologico" è solo la punta di un iceberg ed è il frutto di una problematica, di un disagio psicologico che trova il suo "sfogo" nel corpo.

Non sempre è utilizzabile il termine 'disturbo', che conferisce una connotazione di malattia (in quanto ciò che può essere un problema per una persona non lo è per un’altra). Nella sessualità è tutto molto soggettivo e definire la normalità è impossibile. Non è sempre possibile utilizzare nemmeno l’etichetta “psicosomatico” valida in campo psicologico, ma non nella sessuologia, dove ci possono essere cause psicologiche e/o organiche che hanno ripercussioni sul corpo in senso lato.

Cosa indaga la visita sessuologica?

La visita sessuologica prevede l'indagine delle situazioni in cui la causa della compulsività sessuale non è psicologica ma organica, in realtà, però, anche in quel caso non si deve sottovalutare l'impatto che la condizione sessuale può avere sulla vita dell'individuo, sia a livello relazionale che di identità e quindi sul suo benessere psicologico.

Quando effettuare la visita sessuologica?

La visita sessuologica prevede che l'individuo che si rivolga ad un sessuologo, talvolta, sperando di scoprire che la sua condizione sessuale abbia proprio una causa organica, perché è sicuramente molto meno doloroso e complesso cercare di risolvere il problema con l'ausilio di farmaci che guardando dentro di sé e mettendosi in discussione nel tentativo di comprendere le origini della propria sofferenza.

Pertanto il soggetto può apparire molto spaventato nel mettersi in gioco, ma è fondamentale per crescere ed avere una vita migliore, vivere una "buona" sessualità, senza conflitti e ansie.

Hai trovato questo contenuto utile?
Mostra commenti

Contenuti correlati

Visita psichiatrica con relazione scritta medico legale
La visita psichiatrica con relazione scritta medico-legale prevede che i destinatari della perizia psichiatrica siano tutti i soggetti ve...
Test diagnostici psichici
I test diagnostici psichici prevedono innanzitutto un esame psicodiagnostico accurato della personalità, generalmente prevede l’impiego d...
Sostegno alle genitorialità
Il sostegno alla genitorialità è solitamente uno strumento di aiuto e supporto per le famiglie più problematiche.