Sei un professionista sanitario? Iscriviti
  1. Pazienti.it
  2. I Nostri Contenuti
  3. Sintomi
  4. Scapolalgia

Scapolalgia

Scapolalgia
Curatore scientifico
Dr. Alfredo Bitonti
Specialità del contenuto
Ortopedia e traumatologia

Che cos'è la scapolalgia?

Scapolalgia è un termine medico volto ad indicare un dolore osseo o muscolare che si manifesta a livello della scapola.

Quali sono le cause di scapolalgia?

La scapolalgia può essere provocata da una serie di condizioni, quali:

  • traumi
  • infiammazioni
  • contratture
  • anomalie posturali
  • disturbi alla colonna vertebrale

Quali sono i sintomi di scapolalgia?

Il principale sintomo della scapolalgia è un intenso dolore localizzato a livello della scapola, ma ve ne sono altri quali:

  • riduzione dei movimenti
  • atofia del muscolo deltoide
  • formazione di un ascesso freddo nella fossa sottoscapolare o nella parete interna dell'ascella
  • risentimento ghiandolare sottoascellare

Come avviene la diagnosi della scapolalgia?

La scapolalgia viene diagnosticata viene diagnosticata tramite visita ortopedica; utile è il supporto diagnotico con rx RM e TC.

Qual è il trattamento per la scapolalgia?

Il trattamento per la scapolalgia è solitamente antiinfiammatorio, ma nei casi più gravi si può ricorrere alla chirurgia.

Hai trovato questo contenuto utile?
Mostra commenti

Contenuti correlati

Amiotrofia
L’amiotrofia è la riduzione progressiva del normale volume di un muscolo striato, condizione che ne compromette le normali capacità funzi...
Dolori muscolari
I dolori muscolari, o mialgia, sono molto comuni. Spesso, le persone che li sperimentano possono individuarne facilmente la causa.