Sei un professionista sanitario? Iscriviti
  1. Pazienti.it
  2. I Nostri Contenuti
  3. Terapie
  4. Mepral

Omeprazolo

Omeprazolo
Curatore scientifico
Dr. Francesco Ferrara
Specialità del contenuto
Farmacia Gastroenterologia

Cosa è l'omeprazolo?

L'omeprazolo è un farmaco antiulcera peptica e malattia da reflusso gastroesofageo

In che tipo di contenitore è l'omeprazolo?

L'omeprazolo è disponibile in forma di preparazione iniettabile.

Quali patologie possono essere trattate con l'omeprazolo?

L'omeprazolo è impiegato nel trattamento a breve termine di:

  • ulcere duodenali
  • ulcere gastriche
  • esofagiti da reflusso gastroesofageo
  • sindrome di Zollinger-Ellison

Quali sono gli effetti indesiderati dell'omeprazolo?

L'omeprazolo è generalmente ben tollerato. In alcuni pazienti possono verificarsi episodi di:

  • nausea
  • cefalea
  • diarrea
  • costipazione
  • meteorismo
  • rash cutaneo.

Tali reazioni sono di lieve entità e transitorie. L'uso in gravidanza è da riservare ai casi di effettiva necessità. L'uso dell'omeprazolo è comunque sconsigliato nel primo trimestre di gravidanza.

Hai trovato questo contenuto utile?
Mostra commenti

Contenuti correlati

Difenidramina
La difenidramina è un antistaminico usato per alleviare i sintomi di allergia, raffreddore da fieno e raffreddore di stagione.
Meclizina
La meclizina è un antistaminico che viene usato per prevenire e curare nausea, vomito e vertigini causate dalla cinetosi. Può anche esser...
Prednisone
Il prednisone è un corticosteroide sintetico (artificiale) usato per sopprimere il sistema immunitario e per controllare l'infiammazione.