Sei un professionista sanitario? Iscriviti
  1. Pazienti.it
  2. I Nostri Contenuti
  3. Valori Nutrizionali
  4. Maitake

Maitakè

Maitakè
Curatore scientifico
Dr. Francesco Pascucci
Specialità del contenuto
Nutrizione

Cosa è il Maitakè?

La parola Maitakè significa "fungo danzante", e fa riferimento a un particolare tipo di funghi con i bordi irregoalri che i giapponesi apprezzano particolarmente per l’azione medicinale. 

Quali sono le proprietà del Maitakè?

La vitamina D contenuta nel fungo Maitakè è una delle proprietà più importanti, aiutando a prevenire l’osteoporosi e il rachitismo. Inoltre, il fungo è utilizzato come epatoprotettore, sin dall'antichità. 

I pazienti colpito da diabete di tipo II, mangiano il Maitakè poiché in grado di abbassare la glicemia e la pressione del sangue. 

Quali sono i benefici del Maitakè?

Secondo recenti studi, i Maitakè sono in grado di antagonizzare l’incremento della lipemia in risposta agli eccessi dietetici e contrastare l’accumulo di lipidi a livello epatico.

Anche i livelli di trigliceridi nel sangue sono favorevolmente influenzati dall’assunzione del fungo.

Pare, inoltre, che il fungo possa contrastare l’aumento di peso e l’accumulo di grasso corporeo.

Hai trovato questo contenuto utile?
Mostra commenti

Contenuti correlati

Nux vomica
La nux vomica o noce vomica è un potente rimedio omeopatico volto a risolvere numerose problematiche di salute.
Nitriti e nitrati
Nitriti e nitrati sono sostanze naturalmente presenti in acqua e vegetali, mentre nelle carni è naturale la presenza di un minimo quantit...