icon/back Indietro Esplora per argomento

Come rendere la pelle più luminosa

Redazione

Ultimo aggiornamento – 04 Novembre, 2022

Trucchi Per La Pelle Luminosa

Rendere la pelle luminosa e prendersene cura, contrariamente al pensiero comune, non esige un particolare dispendio di soldi o tempo, ma ha bisogno di impegno e soprattutto costanza.

Scopriamo insieme quali sono le strategie più efficaci per rendere la nostra pelle più luminosa e bella.

Cosa mangiare per una pelle più luminosa

Per avere una pelle luminosa e sana, una buona skincare da sola non è sufficiente

Abbiamo, infatti, bisogno di nutrire e idratare la nostra pelle anche, e soprattutto, dall'interno. 

Bere almeno due litri d’acqua al giorno non solo ci aiuta a mantenere il nostro organismo in salute, ma ci aiuta anche a mantenere la pelle ben idratata ed elastica. 

Se da una parte l’acqua, infatti, aiuta il nostro organismo a depurarsi, liberandosi da tutte le impurità e tossine che accumuliamo giornalmente, la sua mancanza invece, contribuisce ad accelerare l’invecchiamento cellulare, determinando una più rapida comparsa di rughe e macchie sulla pelle. 

Un altro alleato fondamentale della nostra pelle è l’alimentazione che deve essere variata ed equilibrata, ricca di frutta e verdura. 

Gli alimenti che sono indispensabili per mantenere in salute l'epidermide contengono:  

In particolare, tra i cibi amici della pelle citiamo:

  • avocado 
  • carote 
  • pomodori
  • mirtilli 
  • frutta secca
  • tè verde
  • cetrioli
  • mele
  • uova di quaglia

Pelle luminosa: gli step da seguire

Per mantenere la pelle giovane e sana è indispensabile seguire una corretta beauty routine, da personalizzare sulla base del proprio tipo di pelle ed esigenze specifiche. 

Una corretta detersione aiuta infatti a purificare l'incarnato, eliminando il trucco, l’inquinamento e le impurità che danneggiano la nostra pelle, alterandone la barriera protettiva. 

Lavare con particolare cura la pelle del viso, mattina e sera, ci aiuterà a mantenere in salute la nostra pelle rendendola luminosa, fresca e più riposata. 

Detergere correttamente la pelle la prepara ad accogliere i trattamenti successivi, garantendo un assorbimento più rapido e profondo dei prodotti. 

Lo step successivo sarà quello di applicare una crema idratante, o un siero, in modo da proteggere l’epidermide dagli agenti esterni

Altro irrinunciabile alleato della nostra pelle è la protezione solare, da applicare ogni giorno e al bisogno, che ci aiuta a proteggere la pelle dai raggi ultravioletti che favoriscono l'invecchiamento cutaneo precoce.

I rimedi naturali per una pelle luminosa

Per mantenere la nostra pelle luminosa e giovane, oltre a dedicare particolare attenzione alla beauty routine e avere un'alimentazione varia e ricca di frutta, è di fondamentale importanza concedersi sufficienti ore di sonno

Questo per due motivi

  1. mentre dormiamo la nostra pelle si rigenera, creando nuove cellule 
  2. durante la notte, in particolare tra le 23 e le 4 del mattino, si verifica il picco di produzione del collagene, una proteina che, insieme all’elastina, rende la pelle più soda e compatta.

Un altro trucco per un viso luminoso fai da te è quello di fare esercizio fisico, camminare o praticare sport, in particolare all’aria aperta, in quanto il movimento favorisce la circolazione sanguigna e l’apporto di ossigeno alla pelle, donandole un colorito più sano e radioso. 

Condividi
Redazione
Scritto da Redazione

La redazione di Pazienti.it crea contenuti volti a intercettare e approfondire tutte le tematiche riguardanti la salute e il benessere psificofisico umano e animale. Realizza news e articoli di attualità, interviste agli esperti, suggerimenti e spunti accuratamente redatti e raccolti all'interno di categorie specifiche, per chi vuole ricercare e prendersi cura del proprio benessere.

a cura di Dr.ssa Isabella Gallerani
Le informazioni proposte in questo sito non sono un consulto medico. In nessun caso, queste informazioni sostituiscono un consulto, una visita o una diagnosi formulata dal medico. Non si devono considerare le informazioni disponibili come suggerimenti per la formulazione di una diagnosi, la determinazione di un trattamento o l’assunzione o sospensione di un farmaco senza prima consultare un medico di medicina generale o uno specialista.
Redazione
Redazione
in Viso

1774 articoli pubblicati

a cura di Dr.ssa Isabella Gallerani
Contenuti correlati
Una donna allo specchio che si spalma la crema sul viso
Acidi per il viso: una panoramica

Esistono numerosi acidi per il viso, la cui classificazione varia considerevolmente in base alle proprietà e ai benefici: scopri qui una panoramica.

ragazza fa skin care
Acido tranexamico: cos'è e a cosa serve

Cos'è l'acido tranexamico e per cosa viene utilizzato? Andiamo alla scoperta dei suoi campi di applicazione e a cosa stare attenti quando lo si assume.

icon/chat