Dr. Giorgio Amadeo | Pazienti.it

Dr. Giorgio Amadeo

Medico Chirurgo Chirurgo plastico
Roma

INFORMAZIONI

FORMAZIONE E TITOLI PROFESSIONALI • Il 10 ottobre 1979 consegue la laurea in Medicina e Chirurgia presso l’Università’ “la Sapienza” di Roma; • Il 31 dicembre 1979 ottiene l’iscrizione all’Albo professionale presso l’Ordine dei Medici di Roma; • Il 1 luglio1988 consegue il Diploma di Scuola...

Scheda professionale

Aree di competenza:
Curriculum:
Dr. Giorgio Amadeo si presenta:

il Dott. Amadeo riunisce due aspetti fondamentali della chirurgia estetica: il senso morfologico e l'armonia; questi due parametri, solo quando sono entrambi rispettati, possono consentire di raggiungere risultati ottimali; un corpo armonico è sempre bello!

La mia carriera
FORMAZIONE E TITOLI PROFESSIONALI • Il 10 ottobre 1979 consegue la laurea in Medicina e Chirurgia presso l’Università’ “la Sapienza” di Roma; • Il 31 dicembre 1979 ottiene l’iscrizione all’Albo professionale presso l’Ordine dei Medici di Roma; • Il 1 luglio1988 consegue il Diploma di Scuola di Specializzazione in Chirurgia Plastica presso la facoltà di Medicina del Sacro Cuore di Roma; • Dal 1982 al 1989 ha collaborato nella attività privata con il prof. A. Gliosci nelle discipline di Chirurgia Plastica e Chirurgia Maxillo-Facciale presso le Case di Cura Madonna di Fatima, Villa Benedetta e Villa del Rosario; • Dal 1989 ad oggi esercita la libera professione di chirurgo plastico in diverse Case di Cura Romane ( Calvary Hospital, Villa Anna Maria, Paideia) e presso diversi studi professionali; • Dall’11 Aprile 1990 assunto, previo pubblico concorso, come Assistente di Chirurgia Maxillo-Facciale presso la ASL RM\E P.O. “Villa Betania”; • Dal 2 Aprile 1993 al giugno 2001 ha svolto l’attività di consulente Chirurgo Maxillo-Facciale per gli Ospedali della ASL RM\E (Villa Betania – S. Spirito – Oftalmico – IMRE); • Dal marzo 1997 si occupa esclusivamente di Chirurgia Plastica, disciplina aggregata alla U.O. di Chirurgia Maxillo-Facciale ed è consulente nella ASL RM\E per gli Ospedali “Villa Betania”- Oftalmico – IMRE – S. Spirito; richiede, ottiene e dirige tre Ambulatori di Chirurgia Plastica sul territorio della ASL RM\E; • Il 21.04.1999 è stato ricollocato nella disciplina di CHIRURGIA PLASTICA RICOSTRUTTIVA presso l’U.O.C. di CHIRURGIA GENERALE del P.O. “Villa Betania” ASL RM\E; • Dal 1999 ha optato per l’attività intramoenia; • Dall’Agosto 2001 al 18 Marzo 2003 è stato in comando di Aggiornamento presso l’U.O.D. di Chirurgia Maxillo-Facciale dell’Azienda S. Giovanni- Addolorata; • Dal 16. Giugno 2003 al 31 Agosto 2005 è stato in comando presso la S.O.D. di Chirurgia Generale del P.O. Palestrina- Zagarolo- ASL RM/G con la qualifica di Chirurgo Plastico, eseguendo interventi e gestendo un ambulatorio della specialità, collaborando inoltre alle attività di Reparto; • Attualmente responsabile dell’Ambulatorio delle” FERITE DIFFICILI” presso il P.O. Casa di Cura “Villa Betania” – ASL RM/E; • Sino ad oggi vanta una casistica operatoria di circa 12.000 casi, ai quali ha atteso sia come chirurgo che in veste di aiuto, inerenti sia la Chirurgia Plastica che la Chirurgia Maxillo-facciale, spaziando dalla piccola chirurgia ambulatoriale sino ai grossi interventi ricostruttivi per tumori, malformazioni esiti di traumi nonché alla chirurgia estetica; • Ha una attività scientifica di oltre 25 pubblicazioni ed articoli sul testo “Chirurgia Estetica” della UTET e numerosi interventi a congressi, workshop, corsi di aggiornamento e convegni nazionali ed internazionali. • E’ Socio della SICPRE (Soc. Ital. di Chir. Plastica Ricostruttiva ed Estetica) , dell’ Associazione dei Chirurghi Plastici dell’Italia Centrale ; • E’ Stato Docente di Chirurgia Plastica nell’ ambito della SCEI ( Soc. Chir. Estetica Italiana); • E’ Socio della Scuola di Oncologia Ricostruttiva dell’Istituto dei Tumori di Milano; • E’ in possesso dell’Account to American Society of Plastic Surgeons.


Ultime risposte pubblicate

Linfonodo: come si localizza?

La ricerca del linfonodo sentinella, in parole povere, si ottiene marcando con un radiofarmaco il linfonodo più vicino alla lesione; si esegue poi una...

Leggi tutto

Le mie recensioni:

0 recensioni scritte dagli utenti
Vuoi scrivere una nuova recensione?
lascia una recensione