Sei un professionista sanitario? Iscriviti
  1. Pazienti.it
  2. Notizie di salute
  3. La dieta dell’estate: 15 cibi per perdere peso

La dieta dell’estate: 15 cibi per perdere peso

Ultimo aggiornamento – 28 giugno, 2017

La dieta dell'estate: ecco i cibi giusti per perdere peso
Indice

Dopo un inverno in pieno ozio e qualche abbuffata di troppo, arriva inevitabilmente l’estate e come ogni anno bisogna fare i conti con i chili in eccesso e con la consueta, e spesso fallimentare, “prova costume” associata all’immancabile dieta per perdere peso.

Fortunatamente non è mai troppo tardi per perdere peso in estate. È sufficiente armarsi di buona volontà! Dieta estiva e attività fisica costante: ecco i segreti per eliminare i chili di troppo.

Dieta e allenamento: i segreti per una perfetta forma fisica

La prima regola per perdere peso è praticare attività fisica regolarmente. Lo sport, qualsiasi esso sia, consente di:

  • Mantenere attivo il proprio metabolismo evitando antipatici accumuli di grasso.
  • Favorire il mantenimento di uno stato di salute ottimale, prevenendo da malattie quali obesità, diabete, tumori, stress, ansia, malattie cardiache ecc.

La seconda regola per perdere peso è associare alla già citata attività fisica un’alimentazione sana ed equilibrata.

Limitare le porzioni, mangiare poco e spesso, aumentare l’apporto di proteine che danno un senso di sazietà (carni magre e pesce), ridurre l’assunzione dei carboidrati (pane e pasta), bere molta acqua durante la giornata, consumare 5 porzioni di frutta e verdura al giorno, assumere almeno 3 porzioni settimanali di legumi sono semplici accorgimenti per evitare di assumere peso e magari perdere qualche chilo di troppo. Ma cosa mangiare in estate?

15 cibi per perdere peso in estate

Anche se avete messo su qualche chilo di troppo non disperate, l’estate è la stagione più favorevole per dimagrire, in quanto si tende a bere di più e a mangiare in modo più leggero per evitare di appesantirsi.

Dieta dell'estate: quali sono i cibi migliore per perdere i chili di troppo?

Ecco alcuni cibi per perdere peso e contrastare il caldo, ideali per una dieta estiva:

  1. Anguria: ricca di carotenoidi e vitamina C, l’anguria combatte la ritenzione idrica. Da provare anche come “insalata” con verdure e formaggi magri.
  2. Carne bianca: le carni di pollo, tacchino o coniglio sono ricche di proteine e poveri di grassi e calorie. Da preferire la cottura più leggera alla piastra o al vapore, eventualmente con contorno di verdure di stagione per garantire il giusto apporto proteico giornaliero.
  3. Carote: ricche di betacarotene, oltre ad essere un valido alimento preventivo contro il tumore, favoriscono la tintarella. Esse sono un ottimo e pratico snack da avere sempre a portata di mano per smorzare i sintomi di fame o i cali di energia.
  4. Mirtilli: concentrato di fibre, vitamine e flavonoidi sono un toccasana per il nostro sistema circolatorio. Ideali come fine pasto o in accompagnamento a yogurt magro.
  5. Ananas: povera di calorie e ricca di acqua favorisce la ritenzione idrica e la digestione.
  6. Melone: ricco di carotene aumenta il senso di sazietà. Da provare anche al mattino per una colazione energetica.
  7. Pomodori: ricchi di licopene dalle proprietà antiossidanti. Si adattano facilmente a molte ricette, anche allo stato naturale.
  8. Uva rossa: conferisce al corpo energia, oltre ad avere non trascurabili proprietà antitumorali.
  9. Quinoa: cereale ricco di fibre e proteine, privo di glutine, dona un immediato senso di sazietà. Da consumare in estate anche fredda arricchita con verdure di stagione.
  10. Frutta secca: mandorle, noci e nocciole aiutano a controllare il colesterolo. È buona abitudine consumare ogni giorno frutta secca per facilitare il giusto apporto di energia quotidiano al nostro corpo.
  11. Pesce: immancabili gli omega 3 e 6 in ogni dieta. Il pesce ridurre il colesterolo e grazie alla sua leggerezza aiuta a mantenersi in forma.
  12. Latticini a basso contenuto di grassi: ricchi di calcio e vitamina D, i latticini a basso contenuto di grassi aiutano a preservare e aumentare la massa muscolare, per mantenere così attivo il nostro metabolismo.
  13. Verdure fresche: zucchine, carote, peperoni, iceberg, valeriana, rucola sono un concentrato di vitamine, sali minerali e fibre, oltre a favorire il senso di sazietà.
  14. Avena: ricca di fibre, riduce colesterolo e aiuta facilita l’apporto di magnesio e zinco utili per affrontare i cali di energia tipici della stagione calda.
  15. Acqua: bere in estate almeno 10 bicchieri di acqua è fondamentale per idratarsi e ripristinare i sali persi con la sudorazione.

Ogni dieta, ovviamente, deve essere opportunamente adeguata al tipo di soggetto in relazione a età, sesso, stile di vita e particolari patologie di cui potrebbe essere affetto.

Se quest’anno siete arrivati impreparati alla prova costume, non disperate, siete ancora in tempo per rimediare. Attenti, però! Spesso i chili persi velocemente sono quelli più facili da riprendere.

Per le prossime estati agite d’anticipo: attività fisica giornaliera e dieta sana ed equilibrata tutto l’anno vi aiuteranno ad affrontare l’estate senza alcuna paura.

Mostra commenti
Come lavare i capelli nel modo giusto
Come lavare i capelli nel modo giusto
Riconoscere i calcoli renali: quali sono i sintomi iniziali
Riconoscere i calcoli renali: quali sono i sintomi iniziali
Contatta uno specialista Prenota un videoconsulto
Articoli più letti
Come accorgersi se il menisco è rotto?
Come accorgersi se il menisco è rotto?
Come riconoscere e curare un nodulo alla tiroide
Come riconoscere e curare un nodulo alla tiroide
La menopausa e gli squilibri ormonali
La menopausa e gli squilibri ormonali
Il lupo mannaro esiste davvero?
Il lupo mannaro esiste davvero?