Sei un professionista sanitario? Iscriviti
  1. Pazienti.it
  2. Notizie di salute
  3. Aifa Cure Gravidanza

Farmaci e gravidanza: una campagna dell’AIFA per dire sì alle cure

Alessandra Lucivero | Editorial Manager a Pazienti.it

Ultimo aggiornamento – 29 Maggio, 2014

Farmaci e gravidanza: una campagna dell’AIFA per dire sì alle cure

L'AIFA, Agenzia Italiana del Farmaco, lancia una nuova campagna per un uso più consapevole e responsabile dei farmaci durante la gravidanza: “Farmaci e gravidanza”.

Qual è il messaggio della campagna?

Durante i 9 mesi di gravidanza, quasi tutte le donne temono che assumere qualsiasi tipo di farmaco possa rappresentare un rischio per la salute del bambino. Ma qual è la verità? La campagna nasce dall'esigenza di far chiarezza sull'importanza dell'utilizzo dei farmaci adatti alle donne incinte. 

Mamma e bambino in quei mesi sono un tutt'uno e, per questa ragione, nel caso di patologie è bene che vengano curati adeguatamente per evitare che si comprometta il regolare sviluppo del feto. 

Gli obiettivi

La campagna si propone dunque di: 

  1. cancellare i timori e la percezione negativa sull’impiego dei farmaci in gravidanza;
  2. sensibilizzare sull’importanza del farmaco, se necessario per la salute di entrambi; 
  3. diffondere agli operatori sanitari conoscenze validate sull’impiego dei farmaci in gravidanza.

 

La necessità di fare chiarezza

Fare chiarezza è, dunque, uno dei doveri degli operatori sanitari. Non è vero, ad esempio, che una donna con una malattia cronica non può avere una gravidanza. Parlare e confrontarsi con il proprio medico di fiducia è la prima cosa da fare, senza lasciarsi prendere da timori, spesso infondati. 

Quali saranno i mezzi di promozione della campagna?

Tv, web, radio nazionali e locali e affissioni su tutto il territorio italiano, faranno da cassa di risonanza a questa importante campagna di comunicazione

Noi di Pazienti non potevamo non parlarvene, spingendovi a scoprire di più sul delicato mondo delle mamme e della salute dei bambini.  

 

Mostra commenti
La Chlorella: l’alga che disintossica l’organismo
La Chlorella: l’alga che disintossica l’organismo
Prevenire l’ictus si può grazie alla vitamina E
Prevenire l’ictus si può grazie alla vitamina E
Contatta uno specialista Prenota un videoconsulto
Articoli più letti
Yogurt? Ok, ma solo se è al 100% naturale
Yogurt? Ok, ma solo se è al 100% naturale
Diabete di tipo 2: i pro e contro della metformina
Diabete di tipo 2: i pro e contro della metformina
Sono arrivati i 60 anni? La dieta che riduce il rischio di mortalità
Sono arrivati i 60 anni? La dieta che riduce il rischio di mortalità
Vitamina A: non fa bene alle ossa, quando assunta in eccesso
Vitamina A: non fa bene alle ossa, quando assunta in eccesso