Sei un professionista sanitario? Iscriviti
  1. Pazienti.it
  2. Notizie di salute
  3. Dolcificante Agave Diabete

Dall’agave un dolcificante per il diabete

Andrea Salvadori | Blogger

Ultimo aggiornamento – 27 Marzo, 2014

Dall’agave un dolcificante per il diabete

Un nuovo dolcificante estratto dall’agave, la pianta utilizzata per produrre la tequila, potrebbe aiutare a combattere diabete e obesità.

Si tratta di un dolcificante naturale, che non altera i gusti delle bevande e contiene un bassissimo indice glicemico.

Lo conferma uno studio presentato al 247esimo National Meeting of the American Chemical Society (ACS) celebrato al Dallas Convention Center lo scorso 20 Marzo, che ne ha dimostrato i numerosi benefici.

Quali sono le proprietà?

Lo studio ha evidenziato che questo dolcificante naturale abbassa il livello di glucosio e aumenta il GLP-1, un ormone che rallenta lo svuotamento dello stomaco, favorendo la produzione di insulina.

Il dolcificante è stato testato sui topi, i quali, nel periodo in cui sono stati nutriti con questo alimento, hanno mangiato meno, perso peso e mostrato un livello di glucosio molto più basso nel sangue. I dati sono stati confrontati con l’uso di glucosio, fruttosio, saccarosio, aspartame e sciroppo d’agave, che già viene utilizzato spesso al posto dello zucchero.

La dottoressa Mercedes G. López, ricercatrice presso il Centro de Investigación y de Estudios Avanzados, Biotechnology and Biochemistry Irapuato, Guanajuato, in Messico, ha segnalato inoltre che questo dolcificante è economico e non ha effetti indesiderati, salvo nelle persone che dimostrano una specifica allergia al prodotto.

Inoltre, ha spiegato che questo alimento appartiene alla categorie dei fruttani, ovvero carboidrati formati dalla ripetizione di unità di fruttosio, che contribuiscono alla formazione di microbi sani per l’intestino e la bocca e che per la loro struttura non incidono sul livello di zucchero nel sangue.

Meglio dei dolcificanti artificiali

Il dolcificante derivato dall’agave è infine più salutare dei dolcificanti artificiali, che vengono assorbiti maggiormente dal corpo, provocando numerosi fastidi, tra cui il mal di testa, e sono spesso associati ad aumento di peso e malattie cardiovascolari.

 

 

Mostra commenti
Le 5 regole per mantenere sani i capelli
Le 5 regole per mantenere sani i capelli
Le 10 cose a cui potresti essere allergico senza saperlo
Le 10 cose a cui potresti essere allergico senza saperlo
Contatta uno specialista Prenota un videoconsulto
Articoli più letti
Colecisti, colecistite e calcoli biliari: quali sono le differenze?
Colecisti, colecistite e calcoli biliari: quali sono le differenze?
Come combattere i crampi muscolari? Una lista dei rimedi più efficaci
Come combattere i crampi muscolari? Una lista dei rimedi più efficaci
Uva, utile per la salute delle ossa (e non solo)
Uva, utile per la salute delle ossa (e non solo)
Esami del sangue in gravidanza, cosa monitorare?
Esami del sangue in gravidanza, cosa monitorare?