Sei un professionista sanitario? Iscriviti
  1. Pazienti.it
  2. Notizie di salute
  3. I tablet di sera causano insonnia nei bambini

I tablet di sera causano insonnia nei bambini

Ultimo aggiornamento – 11 Febbraio, 2015

Meglio essere rigidi o permissivi? L’eterno dilemma dei genitori… Un recente studio ha dimostrato che i figli dormono meglio, se i genitori danno loro regole chiare. E che un buon sonno è vitale per prevenire obesità, disturbi cognitivi, problemi comportamentali e dipendenze.
In genere, il sonno è un argomento trascurato. Per stare in salute servono esercizio fisico, dieta sana, buon umore e… chi mai aggiunge che un buon sonno regolare, prolungato e tranquillo, è altrettanto cruciale?

L’importanza di dormire bene

Una indagine ha verificato quale sia la percezione che i genitori hanno dell’importanza di un sonno di qualità per i loro figli. E quali strategie mettano in atto per garantirlo, questo buon sonno. Anche la maggioranza degli adulti riconosce l’importanza di dormire bene, ma alla fine sul far tardi la sera i genitori sono molto permissivi. Molto più che non con le merendine o la TV.

Quali sono le conseguenze di una sistematica carenza di sonno nei bambini e nei ragazzi?

  • problemi comportamentali
  • basse performance scolastiche e difficoltà nell’apprendimento
  • frequenti infortuni sportivi
  • problemi di autocontrollo e di gestione delle emozioni
  • obesità

Gli adolescenti, inoltre, sono più facilmente esposti a comportamenti a rischio, come abuso di stupefacenti, alcolismo, tendenze suicide, guida in stato di ebrezza. Insomma, negare il sonno ai ragazzi è gravissimo. Gli esperti raccomandano almeno 9 ore di sonno notturno ai ragazzi tra i 6 e gli 11 anni, e almeno 8 ore agli adolescenti. Ma attenzione, deve essere un sonno di qualità, ininterrotto e indisturbato.

Quali sono gli ostacoli per un buon sonno?

  • La presenza di dispositivi elettronici in camera, compresi gli smartphone e i tablet.
  • L’agenda piena. Sì, perché avere giornate cariche di impegni, scadenze, competizioni, attività ricreative e sociali, non fa per forza bene ai nostri ragazzi.
  • Il rumore. Traffico, vicini, attività commerciali o industriali… tutto questo è deleterio per un sonno tranquillo.

Il sonno non si negozia con i figli. Per crescere sani, imparare, stare in salute, andare bene a scuola, funzionare al loro meglio, bambini e adolescenti devono dormire abbastanza. È proprio un tipico esempio di “tesoro, non si discute”.

Mostra commenti
Magnesio: il minerale della salute
Magnesio: il minerale della salute
Insonnia: ecco come sconfiggerla
Insonnia: ecco come sconfiggerla
Contatta uno specialista Prenota un videoconsulto
Articoli più letti
Prostata infiammata: come curarla (e cosa evitare)
Prostata infiammata: come curarla (e cosa evitare)
“L’Alzheimer raccontato dai lavori all’uncinetto di mia madre”
“L’Alzheimer raccontato dai lavori all’uncinetto di mia madre”
Tumore al pancreas: perché è così aggressivo?
Tumore al pancreas: perché è così aggressivo?
La percezione del dolore: ecco da cosa dipende
La percezione del dolore: ecco da cosa dipende