Sei un professionista sanitario? Iscriviti
Medicina Termale Ortognatodonzia Agopuntura Allergologia Anatomia ed istologia patologica Andrologia Anestesia Angiologia Audiologia Auxologia Biochimica clinica Cardiochirurgia Cardiochirurgia pediatrica Cardiologia Check-up Chinesiologia Chiropratica Chirurgia ambulatoriale Chirurgia d'urgenza Chirurgia del piede Chirurgia dell'apparato digestivo Chirurgia dell'obesità Chirurgia della mano Chirurgia della spalla Chirurgia endoscopica Chirurgia epato biliare Chirurgia generale Chirurgia laparoscopica Chirurgia maxillo facciale Chirurgia mininvasiva Chirurgia oncologica Chirurgia orale Chirurgia pediatrica Chirurgia plastica Chirurgia refrattiva Chirurgia senologica Chirurgia toracica Chirurgia toracico-vascolare Chirurgia vascolare Consulente Olistico Consulente Professionale in Allattamento Materno Counseling Criminologia Cure termali Day hospital Day surgery Dermatologia Dermosifilopatia Diabetologia Diagnostica per immagini Dietologia Educatore Professionale Ematologia Emodialisi Emodinamica e chirurgia endoluminale Endocrinologia Endodonzia Endoscopia Epatologia Farmacia Farmacologia clinica Fisiatria Fisiokinesiterapia Fisiopatologia della riproduzione Fisioterapia Flebologia Foniatria Gastroenterologia Genetica Geriatria Ginecologia Gnatologia Grafologia Grandi ustioni Grandi ustioni pediatriche Hospice Igiene dentale Igiene e medicina preventiva Immunologia Implantologia Infermieristica Iridologia Laboratorio analisi Logopedia Lungodegenti Malattie infettive e tropicali Medicazioni Medicina complementare Medicina del dolore Medicina del lavoro Medicina dello sport Medicina di comunità Medicina estetica Medicina fisica e riabilitativa Medicina generale Medicina interna Medicina iperbarica Medicina legale Medicina metabolica Medicina molecolare Medicina nucleare Medicina psicosomatica Medicina subacquea Medicina tropicale Microbiologia e virologia Microchirurgia Musicoterapia Naturopatia Nefrologia Nefrologia (abilitaz. al trapianto) Nefrologia pediatrica Neonatologia Neuro-riabilitazione Neurochirurgia Neurochirurgia pediatrica Neurofisiopatologia Neurologia Neuropsichiatria Neuropsichiatria infantile Neuropsicologia Neuropsicomotricità Nido Nutrizione Nutrizione e dietistica Nutrizione Olistica Oculistica Odontoiatria conservativa Odontoiatria e stomatologia Odontostomatologia Omeopatia Omotossicologia Oncoematologia Oncoematologia pediatrica Oncologia Optometria Ortodonzia Ortopedia e traumatologia Ortopedia-chirurgia della colonna vertebrale Ortottica OSA - Operatore Socio Assistenziale OSS - Operatore Socio Sanitario Ossigenoterapia Osteopatia Ostetricia Otologia Otorinolaringoiatria Parodontologia Patologia Clinica Pedagogia Clinica Pediatria Pedodonzia - odontoiatria pediatrica Pensionanti Pneumologia Podologia Posturologia Proctologia Pronto Soccorso Protesi dentaria Psichiatria Psicologia Psicoterapia Radiologia Radioterapia Radioterapia oncologica Recupero e riabilitazione funzionale Recupero e riabilitazione posturale Reumatologia Riabilitazione Riabilitazione cardiologica Riabilitazione neuromotoria e ortopedica Riabilitazione ortopedica Riabilitazione psiconeurogeriatrica Rianimazione RSA - Case di Riposo Salute mentale Scienza dell'Alimentazione Senologia Sessuologia Shiatsu Stroke unit Tecniche di radiologia medica Tecnico Audioprotesista Tecnico Ortopedia Tecnico sanitario di neurofisiopatologia Terapia del dolore Terapia intensiva Terapia intensiva neonatale Tossicologia Unità coronarica Unità spinale Urologia Urologia pediatrica Vulnologia Week surgery

Cerca

Chiudi
Specialità
Città
Medicina Termale Ortognatodonzia Agopuntura Allergologia Anatomia ed istologia patologica Andrologia Anestesia Angiologia Audiologia Auxologia Biochimica clinica Cardiochirurgia Cardiochirurgia pediatrica Cardiologia Check-up Chinesiologia Chiropratica Chirurgia ambulatoriale Chirurgia d'urgenza Chirurgia del piede Chirurgia dell'apparato digestivo Chirurgia dell'obesità Chirurgia della mano Chirurgia della spalla Chirurgia endoscopica Chirurgia epato biliare Chirurgia generale Chirurgia laparoscopica Chirurgia maxillo facciale Chirurgia mininvasiva Chirurgia oncologica Chirurgia orale Chirurgia pediatrica Chirurgia plastica Chirurgia refrattiva Chirurgia senologica Chirurgia toracica Chirurgia toracico-vascolare Chirurgia vascolare Consulente Olistico Consulente Professionale in Allattamento Materno Counseling Criminologia Cure termali Day hospital Day surgery Dermatologia Dermosifilopatia Diabetologia Diagnostica per immagini Dietologia Educatore Professionale Ematologia Emodialisi Emodinamica e chirurgia endoluminale Endocrinologia Endodonzia Endoscopia Epatologia Farmacia Farmacologia clinica Fisiatria Fisiokinesiterapia Fisiopatologia della riproduzione Fisioterapia Flebologia Foniatria Gastroenterologia Genetica Geriatria Ginecologia Gnatologia Grafologia Grandi ustioni Grandi ustioni pediatriche Hospice Igiene dentale Igiene e medicina preventiva Immunologia Implantologia Infermieristica Iridologia Laboratorio analisi Logopedia Lungodegenti Malattie infettive e tropicali Medicazioni Medicina complementare Medicina del dolore Medicina del lavoro Medicina dello sport Medicina di comunità Medicina estetica Medicina fisica e riabilitativa Medicina generale Medicina interna Medicina iperbarica Medicina legale Medicina metabolica Medicina molecolare Medicina nucleare Medicina psicosomatica Medicina subacquea Medicina tropicale Microbiologia e virologia Microchirurgia Musicoterapia Naturopatia Nefrologia Nefrologia (abilitaz. al trapianto) Nefrologia pediatrica Neonatologia Neuro-riabilitazione Neurochirurgia Neurochirurgia pediatrica Neurofisiopatologia Neurologia Neuropsichiatria Neuropsichiatria infantile Neuropsicologia Neuropsicomotricità Nido Nutrizione Nutrizione e dietistica Nutrizione Olistica Oculistica Odontoiatria conservativa Odontoiatria e stomatologia Odontostomatologia Omeopatia Omotossicologia Oncoematologia Oncoematologia pediatrica Oncologia Optometria Ortodonzia Ortopedia e traumatologia Ortopedia-chirurgia della colonna vertebrale Ortottica OSA - Operatore Socio Assistenziale OSS - Operatore Socio Sanitario Ossigenoterapia Osteopatia Ostetricia Otologia Otorinolaringoiatria Parodontologia Patologia Clinica Pedagogia Clinica Pediatria Pedodonzia - odontoiatria pediatrica Pensionanti Pneumologia Podologia Posturologia Proctologia Pronto Soccorso Protesi dentaria Psichiatria Psicologia Psicoterapia Radiologia Radioterapia Radioterapia oncologica Recupero e riabilitazione funzionale Recupero e riabilitazione posturale Reumatologia Riabilitazione Riabilitazione cardiologica Riabilitazione neuromotoria e ortopedica Riabilitazione ortopedica Riabilitazione psiconeurogeriatrica Rianimazione RSA - Case di Riposo Salute mentale Scienza dell'Alimentazione Senologia Sessuologia Shiatsu Stroke unit Tecniche di radiologia medica Tecnico Audioprotesista Tecnico Ortopedia Tecnico sanitario di neurofisiopatologia Terapia del dolore Terapia intensiva Terapia intensiva neonatale Tossicologia Unità coronarica Unità spinale Urologia Urologia pediatrica Vulnologia Week surgery
Sei un professionista sanitario? Iscriviti

Lo sport: il segreto dell’eterna giovinezza

Lo sport: il segreto dell’eterna giovinezza

Per mantenersi in buona salute, tutti ormai lo sanno, è necessario un buon esercizio fisico quotidiano.

Per gli anziani, la raccomandazione è di svolgere almeno 150 minuti alla settimana di esercizio fisico, regolare e compatibile con l’età e i problemi di salute eventualmente presenti. Ciononostante, le autorità sanitarie stimano che solo un adulto su 10, dai 40 anni in sù effettui regolarmente esercizio fisico.

Nella maggior parte dei casi gli adulti diventano sedentari e fisicamente ipoattivi anche se, come recentemente riconosciuto anche dall’OMS, l’Organizzazione Mondiale della Sanità, la sedentarietà è considerata uno dei principali fattori di rischio di morte per gli adulti e gli anziani.

Fare sport fa bene: lo dice la scienza

Il Georgia Institute of Technology di Atlanta ha recentemente pubblicato uno studio che si è occupato di queste tematiche, in particolare per quanto riguarda gli adulti anziani non in grado di svolgere un regolare esercizio fisico. Secondo quanto emerso dal trial, prevedere un periodo di transizione, per passare dallo stato di sedentarietà a quello di una leggera attività fisica, potrebbe essere un ottimo modo per limitare i rischi e ottenere immediati benefici.

Basterebbe, stando a quanto dichiarato dai medici del Georgiatech, iniziare a stare in piedi per alcuni minuti al giorno, arrivando progressivamente a 30 minuti, accompagnando la posizione eretta con qualche piccola e leggera attività di movimento, come fare qualche passo, spostare oggetti, etc.

Un punto importante che stiamo cercando di realizzare è che gli adulti più anziani dovrebbero passare dallo stare seduti allo stare in piedi“, spiegano i ricercatori, che continuano, “per le persone più sedentarie, i benefici diventano visibili anche con modesti incrementi dei livelli di attività“.

Naturalmente, dicono dalla Gergiatech, questi passaggi non sostituiscono i 150 minuti raccomandati di vero e proprio esercizio fisico, ma sono un modo di transizione che permette ai più sedentari di arrivare ad avere l’allenamento di base necessario per poter effettuare l’esercizio fisico. Quindi, fare una passeggiata di almeno 30 minuti al giorno resta l’obiettivo da raggiungere, se si vuole mantenere una buona salute. Per farlo può essere utile utilizzare il metodo di transizione appena proposto.

I benefici dell’esercizio fisico

L’esercizio fisico, è ormai nozione comune, è associato a una riduzione del rischio di ipertensione, malattie cardiache, ictus, diabete, cancro al seno e cancro del colon.

Gli anziani però, devono porsi obiettivi di salute diversi da quelli delle persone più giovani. Ad esempio, i senior devono essere consapevoli che un regolare esercizio fisico aiuta a mantenere la forza, l’elasticità, l’equilibrio e il tono muscolare, tutti requisiti indispensabili per garantirsi  una vita autonoma ed indipendente.

Per concludere con i dati dello studio della Georgiatech, i ricercatori hanno esaminato le abitudini di 7.000 adulti americani di età compresa tra 20 e 79 anni, calcolando il tempo medio giornaliero di attività fisica. I dati non sono stati riportati dagli stessi partecipanti ma ricavati, per essere più attendibili, da regolari e periodiche letture degli strumenti di cui erano dotati i partecipanti.

I dati hanno mostrato che solo nelle fasce di età più giovani il livello di attività fisica quotidiana è stato superiore ai 30 minuti al giorno, mentre tendeva drasticamente a ridursi a livelli molto inferiori, già dai 40 anni in poi.

Il risultato più significativo e importante riguarda, però, la percentuale di tempo trascorso in sedentarietà durante le ore di veglia. Questo dato è variato dal 55%, nella fascia d’età compresa tra i 20 ei 29 anni, al 67 per cento in quella tra i 70 e i 79 anni.

Insomma, la sedentarietà chiama sedentarietà. Che fare quindi? Muoversi e scegliere lo sport più adatto alle proprie esigenze. I benefici si avvertiranno subito!

 

comments powered by Disqus