Sei un professionista sanitario? Iscriviti
  1. Pazienti.it
  2. Notizie di salute
  3. Obesità infantile: i pericoli che nasconde

Obesità infantile: i pericoli che nasconde

Ultimo aggiornamento – 14 aprile, 2020

Obesità Infantile: i rischi
Indice

A cura di 


Molto spesso si tende ad associare l’obesità a disfunzioni endocrine o a malattie genetiche. In realtà, è così in pochissimi casi.

Purtroppo, però, i genitori riconoscono tardi il disturbo legato all’eccesso di peso nei loro bambini, incoraggiando – senza volerlo – cattive abitudini alimentari e uno stile di vita troppo sedentario.

I numeri, infatti, confermano questa tendenza: nel nostro Paese, 2 bambini su 10 sono sovrappeso e 1 su 10 è obeso. Questo è, ahimè, un primato europeo.

Le vere cause dell’obesità infantile

L’obesità infantile è, dunque, causata da uno squilibrio tra assunzione calorica e spesa energetica. L’organismo tende ad accumulare calorie in eccesso e, anno dopo anno, si aumenta di peso. Il rischio è di accumulare in maniera patologica le cellule adipose, poi difficili da eliminare.

Qual è l’errore più grande dei genitori? Pensare che col tempo e con la crescita il piccolo dimagrisca spontaneamente. Inoltre, ancora sin troppo poche sono le consapevolezze sui rischi e le complicanze associate all’obesità.

Il peso eccessivo genera, infatti, seri problemi, come:

  • fegato grasso;
  • alti livelli di zuccheri nel sangue (pre-diabete);
  • pressione alta;
  • diabete di tipo 2;
  • irregolarità del ciclo mestruale;
  • disturbi alle ossa;
  • disturbi respiratori;
  • scarsa autostima;
  • bullismo.

Come intervenire in modo efficace?

La prima cosa da fare è “ridurre l’introito calorico rispetto al fabbisogno energetico per un periodo di tempo sufficiente a raggiungere un miglioramento del rapporto tra peso e statura“.

In poche parole, agire sul comportamento del bambino, con una nuova educazione alimentare e un più sano stile di vita.

Stop a sedentarietà e cibo spazzatura! Il trattamento dell’obesità, nei casi gravi soprattutto, dura per anni, con costanti aggiustamenti dei metodi.

Percorsi assistenziali dedicati alla cura dell’obesità pediatrica

La Società Italiana di Endocrinologia e Diabetologia Pediatrica e la Società Italiana di Pediatria hanno pubblicato i risultati della Consensus nazionale sull’Obesità Pediatrica, un importante riferimento per tutti gli operatori coinvolti nella prevenzione e cura dell’obesità del bambino e dell’adolescente.

Volete saperne di più?

Scoprite i nuovi approcci, continuando a leggere l’approfondimento sul portale della SIP e dando la parola con un semplice click agli specialisti.

CONTINUA A LEGGERE SUL PORTALE SIP

Mostra commenti
Tumore alla vescica? Nuove speranze dall’immunoterapia pre-intervento
Tumore alla vescica? Nuove speranze dall’immunoterapia pre-intervento
Quale acqua scegliere (in base alle proprie necessità)
Quale acqua scegliere (in base alle proprie necessità)
Sai che su Pazienti.it puoi trovare sconti per prestazioni mediche? Scopri di più
Articoli più letti
Neuroblastoma? Alcuni farmaci (usati per altre patologie) potrebbero essere davvero efficaci
Neuroblastoma? Alcuni farmaci (usati per altre patologie) potrebbero essere davvero efficaci
Ferritina alta? Risolvi il problema… donando il sangue!
Ferritina alta? Risolvi il problema… donando il sangue!
Reflusso acido e tosse: qual è la connessione?
Reflusso acido e tosse: qual è la connessione?
Salute e fitness: il mercato dei dispositivi indossabili esploderà nel 2015
Salute e fitness: il mercato dei dispositivi indossabili esploderà nel 2015