Sei un professionista sanitario? Iscriviti
  1. Pazienti.it
  2. Notizie di salute
  3. Obesità infantile: i pericoli che nasconde

Obesità infantile: i pericoli che nasconde

Ultimo aggiornamento – 14 aprile, 2020

Obesità Infantile: i rischi
Indice

A cura di 


Molto spesso si tende ad associare l’obesità a disfunzioni endocrine o a malattie genetiche. In realtà, è così in pochissimi casi.

Purtroppo, però, i genitori riconoscono tardi il disturbo legato all’eccesso di peso nei loro bambini, incoraggiando – senza volerlo – cattive abitudini alimentari e uno stile di vita troppo sedentario.

I numeri, infatti, confermano questa tendenza: nel nostro Paese, 2 bambini su 10 sono sovrappeso e 1 su 10 è obeso. Questo è, ahimè, un primato europeo.

Le vere cause dell’obesità infantile

L’obesità infantile è, dunque, causata da uno squilibrio tra assunzione calorica e spesa energetica. L’organismo tende ad accumulare calorie in eccesso e, anno dopo anno, si aumenta di peso. Il rischio è di accumulare in maniera patologica le cellule adipose, poi difficili da eliminare.

Qual è l’errore più grande dei genitori? Pensare che col tempo e con la crescita il piccolo dimagrisca spontaneamente. Inoltre, ancora sin troppo poche sono le consapevolezze sui rischi e le complicanze associate all’obesità.

Il peso eccessivo genera, infatti, seri problemi, come:

  • fegato grasso;
  • alti livelli di zuccheri nel sangue (pre-diabete);
  • pressione alta;
  • diabete di tipo 2;
  • irregolarità del ciclo mestruale;
  • disturbi alle ossa;
  • disturbi respiratori;
  • scarsa autostima;
  • bullismo.

Come intervenire in modo efficace?

La prima cosa da fare è “ridurre l’introito calorico rispetto al fabbisogno energetico per un periodo di tempo sufficiente a raggiungere un miglioramento del rapporto tra peso e statura“.

In poche parole, agire sul comportamento del bambino, con una nuova educazione alimentare e un più sano stile di vita.

Stop a sedentarietà e cibo spazzatura! Il trattamento dell’obesità, nei casi gravi soprattutto, dura per anni, con costanti aggiustamenti dei metodi.

Percorsi assistenziali dedicati alla cura dell’obesità pediatrica

La Società Italiana di Endocrinologia e Diabetologia Pediatrica e la Società Italiana di Pediatria hanno pubblicato i risultati della Consensus nazionale sull’Obesità Pediatrica, un importante riferimento per tutti gli operatori coinvolti nella prevenzione e cura dell’obesità del bambino e dell’adolescente.

Volete saperne di più?

Scoprite i nuovi approcci, continuando a leggere l’approfondimento sul portale della SIP e dando la parola con un semplice click agli specialisti.

CONTINUA A LEGGERE SUL PORTALE SIP

Mostra commenti
Tumore alla vescica? Nuove speranze dall’immunoterapia pre-intervento
Tumore alla vescica? Nuove speranze dall’immunoterapia pre-intervento
Quale acqua scegliere (in base alle proprie necessità)
Quale acqua scegliere (in base alle proprie necessità)
Contatta uno specialista Prenota un videoconsulto
Articoli più letti
Secchezza vaginale: i rimedi naturali per ritrovare l’equilibrio (ed evitare le infezioni)
Secchezza vaginale: i rimedi naturali per ritrovare l’equilibrio (ed evitare le infezioni)
Unghia nera? I rimedi per velocizzare la guarigione
Unghia nera? I rimedi per velocizzare la guarigione
Ghiaccio o calore? Cosa è meglio applicare dopo un trauma
Ghiaccio o calore? Cosa è meglio applicare dopo un trauma
Tumore alla pelle: la spiegazione nelle mutazioni genetiche cellulari
Tumore alla pelle: la spiegazione nelle mutazioni genetiche cellulari