Occhi rossi e lacrimazione: il vero o falso sulla rinocongiuntivite allergica

Redazione

Ultimo aggiornamento – 14 Aprile, 2020

Rinocongiuntivite Allergica: Vero e Falso

A cura di 


Qual è la verità (tutta la verità) sulla rinocongiuntivite allergica? Chi ne soffre fa i conti – ogni anno – con occhi che lacrimano, naso che cola e prurito. Importante è, dunque, scoprire il modo più corretto per approcciarsi al disturbo e combatterlo.

Ecco alcuni validi consigli.

La congiuntivite allergica è comune solo in primavera – FALSO!

Esistono, infatti, due tipi differenti di congiuntivite allergica: una stagionale e l’altra – ahimè – perenne!

La forma stagionale è originata da pollini e durante la primavera la fioritura non aiuta, certamente. I pollini, però, si trovano nell’aria in concentrazioni differenti per tutto l’anno, quindi pensare solo alla primavera è sbagliato.

La forma perenne è scatenata da allergeni, come gli acari della polvere o i peli di animali sempre presenti.

Rinocongiuntivite: attenzione all’asma – VERO!

Già, prestare attenzione in questi casi è meglio. Esiste, infatti, una forte correlazione tra vie aeree superiori e inferiori; l’infiammazione di un’area peggiora anche lo stato dell’altra e, in alcuni casi, l’asma può rappresentare un rischio reale.

La terapia prevede l’impiego di colliri – FALSO!

La prima forma di terapia consiste nell’evitare e tenere lontani gli allergeni. Al via, quindi, con l’acquisto di  coprimaterassi e copricuscini antiacaro ecc. ecc. Antistaminici (orali o topici) e corticosteroidi topici nasali permettono solo il controllo e la gestione dei sintomi.

L’immunoterapia specifica (ITS) è valida nelle rinocongiuntiviti allergiche – VERO!

L’immunoterapia specifica è la migliore scelta terapeutica in grado di “modificare la storia naturale della patologia“.

In cosa consiste? Nella somministrazione per via sottocutanea o sublinguale di dosi crescenti di allergene, sensibilizzando così il paziente.

Volete saperne di più? Per approfondire l’argomento, valutando i test allergologici più idonei, la verità sui decongestionanti e i cortisonici topici, cliccate qui per leggere l’articolo completo firmato dagli Specialisti della SIP – Società Italiana di Pediatria ↘

CONTINUA A LEGGERE SUL PORTALE SIP

Redazione
Scritto da Redazione

La redazione di P. by pazienti.it crea contenuti volti a intercettare e approfondire tutte le tematiche riguardanti la salute e il benessere psificofisico umano e animale, con il supporto di studi scientifici e fonti autorevoli. Realizza news e articoli di attualità, interviste agli esperti, suggerimenti e spunti accuratamente redatti e raccolti all'interno di categorie specifiche, per chi vuole ricercare e prendersi cura del proprio benessere.

a cura di Dr.ssa Elisabetta Ciccolella
Le informazioni proposte in questo sito non sono un consulto medico. In nessun caso, queste informazioni sostituiscono un consulto, una visita o una diagnosi formulata dal medico. Non si devono considerare le informazioni disponibili come suggerimenti per la formulazione di una diagnosi, la determinazione di un trattamento o l’assunzione o sospensione di un farmaco senza prima consultare un medico di medicina generale o uno specialista.
Redazione
Redazione
in Salute

1791 articoli pubblicati

a cura di Dr.ssa Elisabetta Ciccolella