Sei un professionista sanitario? Iscriviti
  1. Pazienti.it
  2. Notizie di salute
  3. In arrivo una app cognitiva per consigli di salute personalizzati

In arrivo una app cognitiva per consigli di salute personalizzati

Ultimo aggiornamento – 09 Gennaio, 2015

E’ in arrivo una nuova app cognitiva pronta a darci consigli personalizzati circa la nostra salute. La rivoluzionaria applicazione mobile si chiama Pathway Panorama e sarà capace di rispondere ai più svariati quesiti relativi al tema wellness, sulla base delle informazioni genetiche derivanti dal profilo personale di ognuno di noi.

In pratica, l’utente potrà porre alla App made in USA domande del tipo, “quanto esercizio fisico devo fare oggi?”, oppure, “quanto caffè posso bere il lunedì?”, e l’applicazione fornirà tutte le risposte che desideriamo. Lo sviluppo di questa nuova applicazione è stato reso possibile grazie alla collaborazione tra l’IBM e la start-up Pathway Genomics, un laboratorio clinico che offre servizi di test genetici a livello mondiale.

L’obiettivo della nuova App

In particolare, la app formula suggerimenti, risposte e consigli sulla base dei milioni di dati sanitari immagazzinati da Watson, dei biomarcatori dell’individuo, dei parametri vitali reperiti mediante dispositivi indossabili, del DNA e delle cartelle cliniche elettroniche, fornendoci, grazie all’intelletto cognitivo di Watson, una consulenza dettagliata e personalizzata sul nostro benessere.

Watson è il motore di intelligenza artificiale di IBM ed è in grado di leggere e comprendere le informazioni on-line, offrendo in pochi secondi riferimenti a milioni di pagine di dati sanitari provenienti da riviste mediche e test clinici. La App combinerà i dati ottenuti da Watson con le informazioni relative agli stili di vita e al genoma del singolo individuo, per poter fornire opzioni personalizzate che indirizzino l’utente verso il benessere.

Secondo Michael Nova, M.D., Chief Medical Officer, Pathway Genomics, nonché membro del Watson Advisory Board, Pathway Panorama dovrebbe essere disponibile sui nostri smartphone entro la metà del 2015. “Attingendo alle funzionalità di calcolo cognitive di IBM Watson, Pathway Genomics permette ai consumatori di porre domande, relative alla propria salute, esprimendole a modo proprio e di ricevere risposte personalizzate e pertinenti”, ha dichiarato Stephen Gold, Vice Presidente di IBM Watson Group. Quando l’app sarà finalmente disponibile, sarà interessante capire quanto dettagliate saranno le informazioni, le indicazioni e i consigli che ci darà, poiché la valutazione dei test genetici e della storia clinica di un paziente è stata tradizionalmente affidata a professionisti altamente qualificati, come medici e genetisti.

Mostra commenti
Prodotta in laboratorio la prima pelle artificiale sensibile
Prodotta in laboratorio la prima pelle artificiale sensibile
Alla ricerca della giovinezza eterna
Alla ricerca della giovinezza eterna
Contatta uno specialista Prenota un videoconsulto
Articoli più letti
Muffa in casa? Ci sono pericolose conseguenze sulla salute
Muffa in casa? Ci sono pericolose conseguenze sulla salute
Epitelioma, un tumore della pelle molto diffuso (di cui si parla poco)
Epitelioma, un tumore della pelle molto diffuso (di cui si parla poco)
Apnee notturne e patente: l’iter da seguire per tornare a guidare
Apnee notturne e patente: l’iter da seguire per tornare a guidare
Jogging e realtà virtuale per correre tra i paesaggi di tutto il mondo
Jogging e realtà virtuale per correre tra i paesaggi di tutto il mondo