Sei un professionista sanitario? Iscriviti
  1. Pazienti.it
  2. Notizie di salute
  3. Reggiseno? 8 ragioni per non indossarlo

Reggiseno? 8 ragioni per non indossarlo

Ultimo aggiornamento – 23 febbraio, 2017

reggiseno: le ragioni per non indossarlo
Indice

Quasi tutte le donne hanno da sempre un lungo e doloroso rapporto di amore-odio con il reggiseno.

Questi eleganti indumenti intimi sono uno dei simboli più potenti della femminilità e sono saldamente legati all’idea di cosa voglia dire essere una donna. Le donne li hanno indossati in un modo o nell’altro fin dall’antichità.

Oggi, i reggiseni sono onnipresenti nella vita quotidiana, indossati con la convinzione che forniscano un supporto al torace, realmente necessario. Ma quanta utilità reale c’è nel reggiseno e quanto di essa invece è solo un mito?

Tutto dipende dal tipo di corpo della donna e dal livello di comfort, ci sono moltissime situazioni e occasioni in cui il reggiseno potrebbe essere del tutto inutile.

Ecco una serie di vantaggi che si possono guadagnare non indossando il reggiseno

  1. I reggiseni hanno zero effetto sul proprio fascino

Molte donne sentono di dover indossare un reggiseno, convinte che altrimenti il seno comincerebbe a incurvarsi e a perdere il loro fascino. Invece, uno studio francese ha dimostrato che i reggiseni probabilmente hanno l’effetto opposto, causando ai seni la perdita della loro forma nel tempo.

Secondo lo studio, il sostegno del reggiseno indebolisce i muscoli del petto, costringendo il seno dentro all’indumento.

  1. La circolazione otterrà una nuova linfa

Non si pensa mai ai reggiseni come una probabile causa di problemi di salute, ma si potrebbe rimanere sorpresi dall’impatto che possono avere sul benessere cardiovascolare. Dopo tutto, quando si pensa a questo indumento, che cosa è un reggiseno se non un elastico gigante che stringe intorno al torace?

La tenuta e la spremitura possono rallentare e impedire la circolazione, comprimendo i vasi sanguigni principali.

Stabilire una routine senza reggiseno contribuirà al fluire liberamente del sangue e potrebbe aumentare l’energia e la salute generale di conseguenza.

  1. Il reggiseno non concilia il sonno

Se si fatica ad addormentarsi di notte, il reggiseno potrebbe essere il colpevole. Come prima cosa, è consigliabile non indossare il reggiseno durante la notte, il quale inevitabilmente comporta disagio e difficoltà nel dormire comodamente.

Una seconda ragione che porta a non indossare un reggiseno di notte potrebbe essere quella dell’impatto con i ritmi cardiaci, come dimostrato proprio da questo studio, che impedisce di dormire serenamente per una notte intera.

  1. Reggiseno e dolore alle costole

Lo stesso studio francese condotto sui vantaggi null’evitare di indossare il reggiseno assicura che in realtà non sono pericolosi per la salute, nella maggior parte dei casi.

L’eccezione è per i reggiseni che non si adattano bene, che possono causare dolore alle costole, mancanza di respiro e altri disturbi fisici. Vivere senza reggiseno può anche migliorare la salute della pelle e dei muscoli, il flusso del sangue migliora, il tono muscolare si rassoda e il sudore e la sporcizia non sono più intrappolati contro la pelle da un materiale che non respira.

  1. Si sta più comode senza reggiseno

C’è un sollievo incredibile nel togliersi il reggiseno alla fine di una lunga giornata, lo possono confermare tutte le donne di tutte le età.

E il sollievo dal liberarsi da questo elastico costringente è circa due volte più dolce se il reggiseno in questione è di pizzo, il quale provoca il più delle volte prurito o anche se è solo un pelo troppo stretto.

Ora, basta immaginare la sensazione e il livello di comfort e libertà per tutto il giorno, tutti i giorni per decidere di vivere senza reggiseno.

  1. Senza reggiseno è possibile ottenere una coppa di seno in più

Molte donne decidono di indossare un reggiseno push-up quando vogliono sembrare più formose. Sembra che sia il modo più semplice per creare una divisione istantanea tra i due seni e una taglia più grande.

In realtà, il modo migliore per aumentare la dimensione della coppa a lungo termine potrebbe essere proprio quella di abbandonare del tutto il reggiseno. Questo perché, lasciando i propri seni “pendenti” naturalmente, si costringono i muscoli pettorali a lavorare e a resistere alla gravità.

Anche se i seni stessi non cresceranno nel vero senso della parola, i muscoli pettorali contribuiranno a incrementare il petto e farlo apparire più pieno complessivamente.

  1. Si risparmia denaro, evitando il reggiseno

I reggiseni non costano poco, anche quando si riesce a comprali in saldo.

Spesso, il processo del rintracciare il reggiseno giusto, della giusta dimensione, del tessuto adatto lascia le donne così stanche e stremate che sono disposte a comprarlo a qualsiasi prezzo, il che porta un sacco di donne ad adattarsi a un indumento che non è assolutamente adatto alla loro persona.

Perché non risparmiare una bella cifra e spenderla per qualcosa di cui si ha veramente bisogno? Tagliare gli acquisti sul reggiseno sarà sicuramente un modo intelligente per risparmiare un bel po’ di soldi.

  1. Il seno libero contribuirà a migliorare la propria figura

Se una donna vuole che i propri seni appaiano più pieni, più rotondi, è il caso che abbandoni il reggiseno per avere un effetto a lungo termine. Non ci deve aspettare di vedere i risultati subito, ma lasciare il petto in libertà è essenzialmente un regime di fitness senza sforzo.

I muscoli del petto si rafforzeranno nel corso del tempo e saranno un grande aiuto per dare una bella forma alla propria figura.

E voi, siete pro o contro reggiseno?

 

Mostra commenti
Si può guarire dalla vitiligine?
Si può guarire dalla vitiligine?
Larve: un valido aiuto contro le malattie cardiovascolari
Larve: un valido aiuto contro le malattie cardiovascolari
Contatta uno specialista Prenota un videoconsulto
Articoli più letti
Malattia di Crohn: vi è un nuovo farmaco che blocca i sintomi
Malattia di Crohn: vi è un nuovo farmaco che blocca i sintomi
Apnea dei bambini: quando è il caso di controllare le adenoidi o le tonsille
Apnea dei bambini: quando è il caso di controllare le adenoidi o le tonsille
Le attività di ricerca nella lotta contro il diabete
Le attività di ricerca nella lotta contro il diabete
Google Fit: la nuova sfida di Google nel mondo della salute
Google Fit: la nuova sfida di Google nel mondo della salute