Sei un professionista sanitario? Iscriviti
  1. Pazienti.it
  2. Notizie di salute
  3. Sport e tè verde: una combinazione vincente per perdere peso

Sport e tè verde: una combinazione vincente per perdere peso

Ultimo aggiornamento – 27 Gennaio, 2015

E’ l’ultima formula scoperta da un gruppo di ricercatori guidati dal professor Joshua Lambert, del Penn State’s College of Agricultural Sciences, pubblicata la prima volta online su Molecular Nutrition Food Research: il tè verde decaffeinato aumenta gli effetti dell’esercizio fisico, portando a una diminuzione del peso corporeo e a una migliore condizione di salute generale.

In particolare, dopo 16 settimane, topi alimentati con tè verde decaffeinato e sottoposti a regolare esercizio fisico volontario hanno mostrato una riduzione di massa corporea media del 27,1 per cento e una a riduzione della massa grassa addominale del 36,6 per cento. I topi hanno sperimentato inoltre una diminuzione del 17 per cento del livello di glucosio nel sangue a digiuno, del 65 per cento del livello di insulina nel plasma, e del 65 per cento della riduzione della resistenza all’insulina.

Tè verde, esercizio volontario e metabolismo

Il verde sembra essere in grado di modulare geni legati al metabolismo energetico, diventando un aiuto per la sindrome metabolica. Con sindrome metabolica si fa riferimento a un gruppo di fattori di rischio – come crescita della circonferenza vita, trigliceridi, colesterolo HDL, pressione sanguigna alta e glicemia – che aumentano la probabilità di sviluppare malattie cardiache e altri gravi problemi di salute, come il diabete e ictus.

Importante è l’esercizio volontario: i topi utilizzati per la ricerca sono stati preselezionati per la loro propensione a muoversi e collocati in gabbie dove correvano volontariamente.

8-10 tazze al giorno

La ricerca dimostra che gli essere umani potrebbero sperimentare gli stessi benefici riscontrati sui topi che hanno assunto l’equivalente di 8-10 tazze al giorno. Il tè verde, prodotto dalle foglie della Camellia sinensis, e ricco di polifenoli e catechini, sostanze naturali che sono potenti antiossidanti. Un certo numero di studi sugli animali mostrano gli effetti preventivi dei polifenoli del tè verde contro l’obesità. Una recente analisi di 11 studi condotti sull’uomo con preparati di tè verde dimostra una perdita di peso media di 1,31 chilogrammi.

Anche se i risultati di questo studio sono promettenti, Lambert sottolinea che bisognerà dimostrare gli effetti positivi di questa nuova combinazione sull’uomo.

Circa il 34 per cento degli adulti negli Stati Uniti sono classificati come obesi. Come si ricorda, il modo migliore per perdere peso è cambiare stile di vita, bruciando più calorie e mangiando bene. Ancora una volta, il segreto per stare bene è racchiuso in un sana alimentazione e nell’esercizio fisico.

Mostra commenti
La salute a tavola: la conservazione degli alimenti
La salute a tavola: la conservazione degli alimenti
Pausa e riposo fanno bene alla memoria
Pausa e riposo fanno bene alla memoria
Contatta uno specialista Prenota un videoconsulto
Articoli più letti
Malattie croniche dell’intestino? La causa potrebbe essere nel sangue
Malattie croniche dell’intestino? La causa potrebbe essere nel sangue
Insieme a “FraParentesi” per offrire supporto a chi vive con un tumore
Insieme a “FraParentesi” per offrire supporto a chi vive con un tumore
Come eseguire un massaggio rilassante alla testa
Come eseguire un massaggio rilassante alla testa
Avete sempre fame? Ecco i motivi più frequenti
Avete sempre fame? Ecco i motivi più frequenti