Sei un professionista sanitario? Iscriviti
  1. Pazienti.it
  2. Notizie di salute
  3. I vantaggi delle coppette mestruali

I vantaggi delle coppette mestruali

Ultimo aggiornamento – 17 marzo, 2021

coppetta mestruale: i vantaggi
Indice

Dr.ssa Marcella Vasapolli, counselor psicosintetico. 


Avete mai sentito parlare di coppette mestruali o, magari, le usate già? Vediamo cosa ne pensa la counselor Marcella Vasapolli, scoprendo insieme quali sono i possibili vantaggi per le donne.

Come si usano le coppette mestruali

La modalità per inserire la coppetta mestruale è molto simile a quella dell’assorbente interno.

Con le dita si stringe la coppetta in silicone togliendo l’aria e la si inserisce in vagina dove si espanderà formando un “tappo” e aderendo alle pareti eviterà che il sangue possa fuoriuscire. Nel calice verrà raccolto il sangue mestruale che può essere svuotato, a seconda del flusso, ogni ora, due ore… 4 ore… 6 ore…

La funzionalità della coppetta dipende da come aderisce o meglio da come viene inserita e posizionata (se correttamente o meno). Se non è inserita correttamente o se c’e’ molto flusso posso esserci delle perdite (per questo io personalmente nei giorni di flusso più abbondante metto un assorbente o un salvaslip).

Vantaggi delle coppette mestruali

Ecco i vantaggi delle coppette mestruali, a mio parere:

  • sono ecologiche, in quanto non creano rifiuti;
  • sono economiche, in quanto una coppetta può durare per anni e credo che la spesa vari dai 20 ai 35 euro a seconda della marca;
  • sono invisibili come un assorbente interno;
  • sono anallergiche in quanto fatte in silicone.

Le coppette mestruali possono provocare fastidi o dolore?

Le coppette mestruali possono provocare fastidi, se inserite non correttamente… che io sappia non provocano dolore, se una donna dovesse riscontrare dolore credo sia meglio rivolgersi a un ginecologo per verificare che non ci siano problemi fisiologici nell’apparato riproduttivo o infezioni in corso.

Possono causare un disagio psicologico?

La coppetta mestruale potrebbe creare problemi a chi non ha un buon rapporto con il proprio corpo e, in particolare, con il proprio sesso o con il sangue mestruale, in quanto, al contrario dell’assorbente che va estratto e gettato, la coppetta va svuotata, sciacquata e reinserita.

Coppette mestruali: controindicazioni

Quando si svuota e reinserisce la coppetta vanno rispettate delle norme igieniche (lavarsi le mani e sciacquare la coppetta sotto un getto d’acqua) e non sempre nei bagni pubblici c’è un rubinetto adiacente al water per poter sciacquare la coppetta, quindi risulta non pratica in questi casi.

Non si può utilizzare in caso di infezioni vaginali o urinarie o dopo interventi chirurgici in zona vaginale.

Mostra commenti
Allergia: aumentare le difese immunitarie non sempre aiuta
Allergia: aumentare le difese immunitarie non sempre aiuta
10 curiosità di salute che non osate chiedere!
10 curiosità di salute che non osate chiedere!
Contatta uno specialista Prenota un videoconsulto
Articoli più letti
Autismo e diagnosi precoce: un test sulle pupille può predirlo?
Autismo e diagnosi precoce: un test sulle pupille può predirlo?
Sì a un bicchiere di vino a Natale, ma mai associato a questi cibi!
Sì a un bicchiere di vino a Natale, ma mai associato a questi cibi!
Mal di testa: 10 miti da sfatare
Mal di testa: 10 miti da sfatare
Gli uomini saranno sempre più alti?
Gli uomini saranno sempre più alti?