icon/back Indietro Esplora per argomento

Bassotti: caratteristiche della razza di cane tedesco

Valentina Montagna | Editor

Ultimo aggiornamento – 31 Marzo, 2023

Bassotto: tutte le caratteristiche di questa razza

I bassotti sono una razza di cani originaria della Germania, utilizzata inizialmente per la caccia alla lepre, al coniglio e al cinghiale, oggi tra le più amate per la loro adattabilità a vivere in appartamento e per la loro natura affettuosa.

Esistono diverse varietà di Bassotti, tra cui quello a pelo lungo e quello a pelo corto, la più comune. Il tratto fisico più caratteristico di questi cani è la loro bassa statura

Vediamo, dunque, le peculiarità fisiche e caratteriali dei Bassotti, come prendersene a cura e come addestrare questi adorabili animali domestici.

Cani bassotti: cos'è il gruppo 4?

Secondo la classificazione ENCI e FCI, il Bassotto Tedesco (Dashhund) appartiene al Gruppo 4. Conosciuto anche con i nomi Dackel o Teckel in epoca medievale, il Bassotto è nato in Germania alla fine del XIX secolo, dalla selezione di cani da caccia in tana, sopra e sottoterra, prevalentemente di lepri e selvaggina di grossa taglia.

Poi si è diffuso in Inghilterra, nell'Ottocento, facendo innamorare la regina Vittoria. Nel 1866 si svolse la prima esposizione canina del Bassotto e nel 1873 arrivò il riconoscimento ufficiale. 

I primi bassotti erano a pelo raso. Nel 1925 furono riconosciute 3 taglie diverse:

  1. Bassotto Standard a pelo corto/lungo/duro: femmine, oltre 35 cm – fino a 45 cm e maschi, oltre 37 cm – fino a 47 cm.
  2. Bassotto Nano a pelo corto/lungo/duro: femmine, oltre 30 cm – fino a 35 cm e maschi, oltre 32 cm – fino a 37 cm.
  3. Kaninchen a pelo corto/lungo/duro (detto anche "toy"): femmine: 25 cm – fino a 30 cm e maschi: 27 cm – fino a 32 cm.

Oggi si tende a classificare il Bassotto in base a 3 diverse circonferenze toraciche:

  • Taglia normale: circonferenza toracica maggiore di 35 cm. Peso: da 9 a 11 kg.
  • Bassotto Nano: circonferenza toracica tra 30 - 35 cm. Peso: da 4,5 a 6 kg.
  • Bassotto Kaninchen: circonferenza toracica fino a 30 cm. Peso: meno di 4,5 kg.

Anche in 3 diversi tipi di pelo:

  • corto e liscio, unicolore: rosso-fulvo, fulvo-giallo; bicolore: nero o marrone (varietà arlecchino: base scura con macchie grigio o beige)
  • duro, ispido (anche di colore grigio).
  • pelo lungo e setoso, morbido, con sottopelo (uguale ai colori del pelo corto)

Aspetto e caratteristiche fisiche del Bassotto

La caratteristica principale dei cani bassotti è la loro altezza, molto inferiore alla lunghezza del loro corpo

Tra le altre caratteristiche

  • bassa statura (dovuta a una malformazione)
  • zampe corte
  • schiena lunga rispetto al corpo
  • corpo muscoloso e compatto, forte e agile
  • muso lungo e mascelle sviluppate
  • orecchie lunghe e arrotondate.

Colori 

I colori ammessi sono: fulvo, grigio, nero, miele, arlecchino, marrone. 

Il mantello può essere: 

  • unicolore (fulvo);
  • bicolore (nero intenso o marrone); 
  • uniforme; 
  • tigrato (fulvo con striature più scure).

Cure del pelo 

Il pelo del bassotto può essere corto o lungo, più duro o più soffice. Nel primo caso, con poca perdita e minor frequenza di spazzolature che serve ripetere periodicamente per eliminare il pelo morto. 

Il pelo lungo, invece, richiede maggiori attenzioni, soprattutto durante le mute stagionali.

Carattere e addestramento

Com'è il carattere del Bassotto? Non sorprenderà sapere che il Bassotto ha un temperamento particolare. Si tratta di un cane socievole e affettuoso, protettivo, giocherellone, non aggressivo per natura. Vive bene in famiglia, anche con i bambini, che lo amano anche per le sue dimensioni alla loro portata e per la sua grande simpatia.

La vivacità e il coraggio di questo cane, talvolta, possono fargli assumere un comportamento ostinato e testardo, nonché irrispettoso e sfidante. 

Del resto, bisogna sempre considerare il suo retaggio come cane da caccia che non teme nulla, indipendente e autonomo, con l'istinto di affrontare anche animali più grandi.

Nonostante questi tratti meno gestibili, il bassotto si può addestrare facilmente per farne un buon animale da compagnia, rispettoso e obbediente.

La sua intelligenza e indole entusiasta nei confronti del suo proprietario lo predispongono all'apprendimento rapido. Tuttavia, è bene iniziare sin da quando sono cuccioli con regole chiare e ferme, comandi di base, cercando di essere teneri e autorevoli allo stesso tempo.

La devozione verso la sua famiglia può renderlo possessivo e diffidente verso le persone estranee. È bene abituarlo sin da cucciolo alla socializzazione con le persone e con gli altri cani.

Ad ogni modo, i bassotti rientrano tra i cani di piccola taglia più adatti a vivere anche in piccoli appartamenti, a patto che si permetta loro di passeggiare tutti i giorni. Infatti, è un cane molto attivo che ha bisogno di sfogare la sua energia e di fare esercizio fisico (è adatto per er sport come Agility).

Infine, il bassotto ama giocare. Si può intrattenere con giochi da riporto, ricerca di oggetti nascosti.

Salute

Il Bassotto gode di una buona salute generale e può arrivare a vivere anche dai 12 ai 16 anni (e oltre). 

Come anche altre razze, tuttavia, può sviluppare alcune condizioni, malattie genetiche o acquisite:

  • displasia della rotula
  • ernie del disco
  • tendenza a ingrassare (se mangia troppo, se la sua dieta non è corretta, se non si muove abbastanza).

È importante sottoporre il cane alle visite periodiche con il veterinario e alle vaccinazioni necessarie per evitare letpospirosi, epatite virale, cimurro, parvovirosi, rabbia.

Alimentazione 

Per quanto riguarda l'alimentazione, una dieta sana e bilanciata deve essere formulata in modo da evitare l’eccesso calorico, per prevenire l’ingrassamento e le conseguenti patologie articolari.

È possibile dare al cane cibo secco, umido e preparato in casa, in quest’ultimo caso è importante il veterinario per la formulazione della dieta più adatta al proprio cane.

Prezzo del Bassotto

Occorre sottolineare che la scelta di un cane di razza, come quella del Bassotto, deve partire dalla selezione di un allevatore affidabile e riconosciuto dalle associazioni di settore. 

Ciò detto, il prezzo del Bassotto Tedesco con pedigree si aggira tra i 700 e i 2000 euro

In alternativa, anche come scelta orientata ad accogliere i cani senza famiglia, è possibile adottare un Bassotto anche adulto, rivolgendosi alle associazioni Rescue di Razza che si occupano di dare visibilità ai cani abbandonati o sequestrati, in cerca di una famiglia che li accolga in casa. 

Condividi
Valentina Montagna | Editor
Scritto da Valentina Montagna | Editor

La mia formazione comprende una laurea in Lingue e Letterature Straniere, arricchita da una specializzazione in Web Project Management. La mia esperienza nel campo si estende per oltre 15 anni, nei quali ho collaborato con nutrizionisti, endocrinologi, medici estetici e dermatologi, psicologi e psicoterapeuti e per un blog di un'azienda che produce format televisivi in ambito alimentazione, cucina, lifestyle.

a cura di Dr. Valerio Guiggi
Le informazioni proposte in questo sito non sono un consulto medico. In nessun caso, queste informazioni sostituiscono un consulto, una visita o una diagnosi formulata dal medico. Non si devono considerare le informazioni disponibili come suggerimenti per la formulazione di una diagnosi, la determinazione di un trattamento o l’assunzione o sospensione di un farmaco senza prima consultare un medico di medicina generale o uno specialista.
Valentina Montagna | Editor
Valentina Montagna | Editor
in Cane

535 articoli pubblicati

a cura di Dr. Valerio Guiggi
Contenuti correlati
cane di razza Dandie Dinmont terrier
Dandie Dinmont Terrier, il cane piccolo e temerario

Dandie Dinmont Terrier, ecco cosa sapere su questa razza di cani taglia piccola dall'aspetto e dal carattere particolare, del Gruppo 3 dei Terrier (FCI).

Affenpinscher
Affenpinscher, il "cane scimmia" piccolo e coraggioso

Affenpinscher, il cane taglia piccola di razza terrier. Intelligente, attento, testardo, l'Affenpinscher è una razza piuttosto rara. Ecco cosa devi sapere.

icon/chat