icon/back Indietro Esplora per argomento

Épagneul Breton: carattere, aspetto, salute

Valentina Montagna | Editor

Ultimo aggiornamento – 29 Febbraio, 2024

Épagneul Breton su un prato con lingua di fuori

L'Épagneul Breton, il cui nome significa "spagnolo bretone", è una razza dalle origini fumose. Si sa per certo che l’Épagneul Breton è tra i più piccoli dei cani da ferma, con un'altezza al garrese che si aggira intorno ai 50 cm e un peso che varia dai 14 ai 18 kg.

La razza Breton è molto diffusa e apprezzata per la sua grande sensibilità. Questi cani sono hanno un carattere socievole, affettuoso e gentile, e sono adatti alla vita in famiglia. 

Per questa ragione, la razza è considerata un'ottima scelta come primo cane.

Vediamo quali sono le caratteristiche dell’Épagneul Breton, come prendersene cura e quali aspetti bisogna conoscere, se si sta pensando di accogliere in casa un esemplare di questa razza. 

Le origini della razza Épagneul Breton

L'Épagneul Breton è originario della Francia, e più precisamente dalla regione della Bretagna. Questa razza è il risultato di un processo di selezione e incrocio che ha coinvolto gli Spaniel locali e probabilmente altri cani da caccia.

La storia esatta degli incroci che hanno portato alla creazione dell'Épagneul Breton non è completamente documentata, ma si ritiene che i cani da caccia portati in Francia abbiano giocato un ruolo significativo nello sviluppo della razza. 

Questi incroci hanno contribuito a formare un cane da caccia versatile, adatto alle condizioni del terreno e del clima della Bretagna.

L'Épagneul Breton ha mantenuto molte delle caratteristiche tipiche degli Spaniel, come l'agilità, l'intelligenza e l'istinto per la caccia, ma si distingue per alcune peculiarità, come il pelo più corto e la struttura fisica leggermente diversa. 

Aspetto fisico dell'Épagneul Breton

Taglia

L'Épagneul Breton è un cane di taglia medio-piccola, noto per...

L'Épagneul Breton è un cane di taglia medio-piccola, noto per la sua agilità e sportività, nonché per la sua eccezionale abilità nella caccia alla selvaggina, l’indole all’inseguimento di piccoli animali e la propensione a seguire piste olfattive.
Per quanto riguarda le dimensioni, l'altezza prevista dallo standard di razza è di circa 50 cm sia per i maschi che per le femmine. Il peso varia dai 14 ai 18 kg per i maschi, mentre le femmine tendono a pesare leggermente meno. 

La razza Épagneul Breton

L'Épagneul Breton, detto anche Breton, è un cane cosiddetto “da lavoro” grazie alla sua abilità da cacciatore, molto diffuso e apprezzato per le sue caratteristiche. 

È una razza dal carattere mite e pacifico, ma al tempo stesso vivace, attivo e intelligente, che si presta alla vita in casa.
 
La sua reputazione ne fa un cane molto dolce e collaborativo, adatto per le attività di ricerca e salvataggio, agility dog, obedience e altre discipline sportive che richiedono una forte connessione tra cane e padrone. 

 Il tartufo di questo cane è grande e ben sviluppato, infatti questi cani hanno un olfatto particolarmente raffinato.

La sua natura lo rende capace di adattarsi a diversi ambienti e alle famiglie dove siano presenti anche bambini e anziani.

Carattere dell'Épagneul Breton

L'Épagneul Breton riserva grande affetto ed entusiasmo sia in ambito familiare sia nelle attività all'aperto. Si distingue per la sua spiccata intelligenza e la facilità di apprendimento

Come premesso, il tratto distintivo di questa razza è la sua natura socievole che lo rende particolarmente predisposto ai legami forti con tutti i membri della famiglia. Il carattere di questa razza è anche molto equilibrato e rispettoso.

Grazie alla sua innata capacità di adattamento, l'Épagneul Breton è anche un ottimo cane da compagnia.

Come anche altri cani, tuttavia, ha bisogno di uscire almeno un paio di volte al giorno per fare movimento. Malgrado la sua natura mite, resta pure sempre un cane vivace.

E infatti, trattandosi di un cane piuttosto energico, andrà addestrato al rispetto delle regole fin da cucciolo. Non sarà un'impresa troppo gravosa questa, in quanto questa razza si lascia educare con facilità, apprendendo facilmente quello che dice il padrone.

L'intelligenza di questa razza fa sì che il Breton sia un cane molto curioso, pertanto il suo allenamento dovrà variare per non farlo stancare troppo presto del suo intrattenimento.

L’Épagneul Breton non tollera trascorrere troppe ore da solo in casa, malgrado ciò è un cane che non tende a soffrire di ansia da separazione, anzi si adatta facilmente assorbendo le abitudini della sua famiglia

Cura del pelo e toelettatura del cane Breton

Il pelo del cane di razza Breton richiede una manutenzione limitata. Non tende a perdere molto pelo, per cui va bene spazzolarlo anche un paio di volte alla settimana per rimuovere il pelo morto e mantenere il manto lucido e sano. 

Non richiede tagli frequenti, ma è importante controllare le orecchie per prevenire infezioni.

La perdita di pelo può essere più intensa in autunno e in primavera, quando cade il periodo della muta, in cui sono necessarie spazzolature quotidiane per evitare la formazione dei nodi e per rendere il pelo più lucido.

Come premesso, per quanto riguarda il suo pelo, questo è di media lunghezza, folto e ondulato, di un colore che può essere bianco con macchie arancio, marrone o nero. In Francia è diffuso anche con il colore blu grigio con macchie marroni. 

Alimentazione dell'Épagneul Breton

Per mantenere il suo dinamismo e la sua salute, la razza di cane Breton ha bisogno di un'alimentazione ben equilibrata, che metta in conto le specifiche esigenze fisiche del cane, della sua età e del livello di attività fisica che svolge nel quotidiano.

La razza è molto attiva e può essere impiegata in attività come la caccia o l'esercizio fisico intensivo, dunque il suo fabbisogno nutrizionale dovrebbe essere superiore rispetto a quello di cani meno attivi.

Per garantire il benessere del Breton, è consigliabile suddividere la sua alimentazione in almeno due pasti al giorno: un pasto più leggero al mattino e uno più sostanzioso alla sera. 

Questo aiuta a mantenere un equilibrio energetico costante durante tutto il giorno, e soprattutto a evitare problemi di torsione di stomaco che potrebbero sopraggiungere in caso di pasto mattutino (pre-attività) troppo abbondante. 

Grazie al suo temperamento vivace e alla sua inclinazione al movimento, l'Épagneul Breton non è incline al sovrappeso. Tuttavia, è fondamentale monitorare la sua dieta per assicurarsi che mantenga un peso normale, non troppo basso.

Indipendentemente dalla dieta che si sceglie, è da considerare che essendo un cane molto attivo potrebbe presentare, con il passare del tempo, problemi articolari, e potrebbe essere quindi necessario supportare le articolazioni con integrazioni specifiche. 

Salute e aspettativa di vita del Breton

I cani di razza Breton godono di una buona salute, con una costituzione fisica robusta e con livelli elevati di energia e vivacità. 

Dunque non è soggetta a particolari malattie genetiche, salvo patologie articolari di origine genetica come la displasia dell'anca (displasia coxo-femorale) e la lussazione mediale della rotula.

In genere, l'aspettativa di vita può andare dai 12 ai 14 anni. In ogni caso, come per qualsiasi altra razza, è necessario sottoporre il cane a regolari controlli dal veterinario.

Condividi
Valentina Montagna | Editor
Scritto da Valentina Montagna | Editor

La mia formazione comprende una laurea in Lingue e Letterature Straniere, arricchita da una specializzazione in Web Project Management. La mia esperienza nel campo si estende per oltre 15 anni, nei quali ho collaborato con nutrizionisti, endocrinologi, medici estetici e dermatologi, psicologi e psicoterapeuti e per un blog di un'azienda che produce format televisivi in ambito alimentazione, cucina, lifestyle.

a cura di Dr. Valerio Guiggi
Le informazioni proposte in questo sito non sono un consulto medico. In nessun caso, queste informazioni sostituiscono un consulto, una visita o una diagnosi formulata dal medico. Non si devono considerare le informazioni disponibili come suggerimenti per la formulazione di una diagnosi, la determinazione di un trattamento o l’assunzione o sospensione di un farmaco senza prima consultare un medico di medicina generale o uno specialista.
Valentina Montagna | Editor
Valentina Montagna | Editor
in Cane

534 articoli pubblicati

a cura di Dr. Valerio Guiggi
Contenuti correlati
Cane crestato cinese che gioca
Cane crestato cinese: caratteristiche e cura

Il cane crestato cinese è una razza canina dall'aspetto particolare, ma cosa sapere prima di prenderne uno? Eccone i principali tratti fisici e caratteriali.

Due cani della Serra da Estrela
Cane della Serra da Estrela: le caratteristiche della razza

Il Cane della Serra da Estrela è una razza canina di origine portoghese, ma quali sono le sue caratteristiche? Ecco quello che c'è da sapere su questo cane.

icon/chat