icon/back Indietro Esplora per argomento

Diarrea nel cane: dalle cause ai rimedi

Mattia Zamboni | Seo Content Specialist

Ultimo aggiornamento – 02 Novembre, 2022

Vediamo insieme come trattare la diarrea nel cane

Spesso può capitare che anche il nostro cane venga colpito dalla diarrea.

Tale sintomatologia può indicare la presenza di una problematica sottostante più grave, oppure richiamare semplicemente una mancata digestione.

È, quindi, molto utile conoscere le cause più comuni dei cani con diarrea, i modi per ridurre al minimo i rischi e come aiutare il cane a tornare alla normalità in poco tempo.

Riconoscere la gravità di questo disturbo è fondamentale per poter ricorrere immediatamente al consulto del veterinario.

Vediamo di scoprirne di più.

Cause della diarrea nel cane

undefined

Le cause della diarrea nel cane possono nascondere qualcosa di più grave di un semplice mal di stomaco.

Ecco alcune delle cause più comuni della diarrea nel cane.

Cambiamenti nell’alimentazione

Solitamente il cane ha bisogno di alcuni giorni per abituare il proprio sistema digestivo ad una nuova proteina.

Quindi, è bene concedere al proprio animale domestico un periodo di transizione in cui si diminuisce gradualmente il vecchio cibo aumentando quello nuovo, per un periodo di 3/4 giorni.

È poi opportuno controllare, attraverso le feci, se il cane è pronto o necessita di più tempo.

Intolleranza alimentare

La diarrea nel cane può essere causata dalla difficoltà a digerire alimenti come:

  • latticini;
  • grano.

Questi possono essere presenti in molte marche di cibo per cani, quindi occorre leggere attentamente le etichette prima di acquistare un prodotto.

Cibo spazzatura

Il cibo spazzatura, così come per gli esseri umani, è sicuramente da evitare per i cani.

Per questo motivo, occorre tenere ben nascosti alimenti dannosi per il proprio animale domestico – o non darglieli affatto.

Fare attenzione al proprio cane è fondamentale, perché anche un boccone di immondizia o un pezzo di cibo avariato trovato in strada durante la passeggiata può causare problemi digestivi – e, di conseguenza, la diarrea.

Parassiti

Esistono alcuni parassiti che possono causare gravi episodi di diarrea sia nei cuccioli che negli adulti.

Essi sono:

  • nematodi;
  • anchilostomi.

Infezioni e malattie

Alcune infezioni possono causare attacchi di diarrea nei cani.

Si tratta di:

  • parvovirus;
  • cimurro;
  • salmonella;
  • coronavirus.

La diarrea nel cane può anche apparire come conseguenza di irritazioni ad altri organi: ad esempio, se ci sono danni al fegato, le sostanze da scartare entreranno nell’intestino (organo non adatto a questo scopo); il risultato è la diarrea, con cui l’organismo si libera velocemente di queste sostanze indigeste.

Stress

Un'altra delle cause della diarrea nel cane può essere legata ad alcuni momento di stress, che possono essere dovuti a:

  • cambiamenti nella routine;
  • lungo viaggio in auto;
  • mancanza di stimolazione;
  • interazioni con compagni di gioco errati.

Piante velenose

A molti sarà capitato di avere un cagnolino dispettoso che mangia le foglie delle piante del proprio giardino.

In questo caso, può essere pericolosa l’ingestione di piante velenose come:

  • narcisi;
  • azalee;
  • tulipani.

Come curare la diarrea nel cane

undefined

La prima cosa da fare, quando si sospetta un caso di diarrea nel proprio cane, è rivolgersi ad un veterinario.

Qualora lo specialista sospettasse che la diarrea non sia un grave caso di indigestione, intolleranza alimentare, o di infezione e altre cause più gravi, si potrebbe optare per dei semplici rimedi per curare il proprio animale domestico facilmente a casa.

In termini di alimentazione ci si chiede anche cosa dare al cane con diarrea.

Ecco alcuni consigli.

Soluzioni elettrolitiche

Le soluzioni elettrolitiche sono necessarie per vari processi corporei, tra cui:

  • una corretta funzione nervosa e muscolare;
  • mantenere l’equilibrio acido-base;
  • mantenere l’idratazione.

Queste non sono essenziali per attacchi di diarrea lievi e non sono facili da preparare a casa, tuttavia l’aggiunta di brodo di carne senza sale all’acqua può incoraggiarlo a bere.

Usare i probiotici

I probiotici accelerano i tempi di recupero della diarrea nel cane.

Scegliere cibo insipido

Dopo il periodo di digiuno, occorre reintrodurre il cibo in forma insipida in piccole quantità.

Ad esempio:

  • riso bianco bollito;
  • carote;
  • carne bianca (pollo o pesce).

Molti degli episodi di diarrea scompaiono nel giro di un paio di giorni, attraverso una dieta leggera.

Cosa fare per la diarrea nel cane

Quando il cane ha la diarrea, è sempre buona cosa portarlo dal veterinario per farlo visitare (magari prendendo un campione di feci da mostrargli).

Una volta in ambulatorio, il veterinario farà un esame fisico completo.

Bisogna dire:

  • come si è presentata la diarrea;
  • da quanto tempo ce l’ha;
  • se si sospetta che il cane abbia mangiato qualcosa di negativo.

A seconda della diagnosi, il veterinario può consigliare:

  • esame del sangue;
  • radiografia dell'addome;
  • ecografia.

Non somministrare mai farmaci antidiarroici per esseri umani.

L’alimentazione del cane con la diarrea

Un’alimentazione sana, completa e bilanciata mantiene il cane in salute, ma lo può anche aiutare a prevenire attacchi di diarrea.

È bene ricordare che non tutti gli alimenti vanno bene: bisogna evitare quelli contenenti alti livelli di conservanti e sostanze chimiche e alcuni alimenti umani che possono essere persino velenosi.

Se vi è un sovraccarico precedente del tratto digestivo, è necessario concordare un passaggio graduale di cibo e dare piccole porzioni.

In nessun caso una crocchetta estrusa deve essere mescolata con una crocchetta pressata a freddo.

Bisogna, quindi, preferire cibi freschi con ingredienti naturali e in misura proporzionata rispetto al fabbisogno calorico del cane.

La completa guarigione potrebbe richiedere giorni, perciò è importante scegliere diete che garantiscono il corretto apporto di vitamine e minerali.

La diarrea nei cuccioli di cane

Per un cucciolo di cane, una dieta naturale è il modo migliore per preparare una flora intestinale flessibile ed intatta.

Per costruirne una forte e sana, bisognerebbe abituare i piccoli sia al cibo secco che alla carne cruda o cotta – ma anche ai menu completi in scatola.

Alcuni metodi per evitare la diarrea nel cucciolo di cane sono:

  • ridurre lo stress;
  • introdurre gradualmente un nuovo alimento;
  • tenerlo costantemente sotto controllo per evitare he ingerisca prodotti pericolosi.

È importante consultare il veterinario ogni volta che si presenta la diarrea, poiché le cause sottostanti possono essere molto varie.

Per mettere a punto un approccio sanitario proattivo, è importante collaborare con lo specialista: questo manterrà il cucciolo sulla retta via.

Dopo qualche giorno dall'arrivo del cucciolo, è bene portarlo dal medico veterinario per sottoporlo a un checkup fisico completo: egli valuterà il suo stato di salute.

Infine, potrà rispondervi circa i dubbi inerenti all’alimentazione e all’assistenza sanitaria.

Condividi
Mattia Zamboni | Seo Content Specialist
Scritto da Mattia Zamboni | Seo Content Specialist

Ho conseguito la laurea in Scienze della Comunicazione con un particolare focus sullo storytelling. Con quasi un decennio di esperienza nel campo del giornalismo, oggi mi occupo della creazione di contenuti editoriali che abbracciano diverse tematiche, tra cui salute, benessere, sessualità, mondo pet, alimentazione, psicologia, cura della persona e genitorialità.

a cura di Dr. Luca Buosi
Le informazioni proposte in questo sito non sono un consulto medico. In nessun caso, queste informazioni sostituiscono un consulto, una visita o una diagnosi formulata dal medico. Non si devono considerare le informazioni disponibili come suggerimenti per la formulazione di una diagnosi, la determinazione di un trattamento o l’assunzione o sospensione di un farmaco senza prima consultare un medico di medicina generale o uno specialista.
Mattia Zamboni | Seo Content Specialist
Mattia Zamboni | Seo Content Specialist
in Cane

334 articoli pubblicati

a cura di Dr. Luca Buosi
Contenuti correlati
Ragazza che tiene il cane che tira al guinzaglio
Il cane tira al guinzaglio? Ecco perché e cosa fare

Il cane tira al guinzaglio per diverse ragioni. Ecco le più comuni e come intervenire per evitare che questo comportamento possa creare problemi.

Cane annusa gioco interattivo
Gioco interattivo per cani: 8 migliori giochi intelligenti

Gioco interattivo per cani: ecco 8 tra i migliori giochi intelligenti per addestrare il cane, renderlo più attivo, socievole e ubbidiente con le ricompense. 

icon/chat